Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:VOLTERRA18°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Finale Europei Roma? Non in Paesi ad alto contagio»

Attualità lunedì 29 settembre 2014 ore 16:20

Un bando della Fondazione CRV da 250mila euro

Gli enti senza scopo di lucro hanno tempo fino al 15 ottobre per presentare i progetti che saranno finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra



VOLTERRA — E' aperto fino al 15 ottobre 2014 il bando per i contributi ordinari della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, dedicato al co-finanziamento di progetti o iniziative riferibili a tutti i settori di interesse della Fondazione: Salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa; Arte, attività e beni culturali; Sviluppo locale ed edilizia popolare locale; Volontariato, filantropia e beneficenza; Educazione, istruzione, formazione, incluso l’acquisto di prodotti editoriali per la scuola, ma anche Protezione civile ed Attività Sportiva.
Il bando prevede un finanziamento massimo di 6mila euro per ciascun progetto, con un plafond complessivo di 250mila euro.
Il bando si rivolge ai soggetti senza fini di lucro aventi sede nei Comuni in cui opera la Fondazione: Volterra; Bibbona; Bientina; Campiglia Marittima; Capannoli; Casale Marittimo, Casciana Terme – Lari; Castellina Marittima; Castelnuovo Val di Cecina; Cecina; Chianni; Colle Val d’Elsa; Crespina Lorenzana; Fauglia; Guardistallo; Massa Marittima; Montecatini Val di Cecina; Montescudaio; Monteverdi Marittimo; Orciano Pisano; Palaia; Peccioli; Poggibonsi; Pomarance; Ponsacco; Pontedera; Riparbella; Rosignano Marittimo; San Vincenzo; Santa Luce; Terricciola.

Tutte le informazioni e i moduli per partecipare sul sito della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Uno era caduto e il gruppo si era portato fuori strada perdendo l'orientamento. Sono stati individuati grazie all'elicottero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca