Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:19 METEO:VOLTERRA13°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Attualità giovedì 19 gennaio 2017 ore 12:00

Discarica, nessun controllo recente di Arpat

L'ultimo accertamento di Arpat risale al 2012

L'agenzia per la protezione ambientale interviene sulla vicenda della Soluzione srl precisando che l'ultimo accertamento risale al 2012



CASTELNUOVO VDC — Ancora un capitolo per la vicenda dell'azienda La Soluzione srl  e del un controverso deposito di materiali considerato da molti discarica abusiva. In merito alle affermazioni apparse sulla stampa relative ad un'ordinanza emessa dal sindaco nei confronti dell'azienda e alla mancata trasmissione da parte di Arpat, al Comune in questione, di comunicazioni relative a indagini svolte presso la ditta, Arpat precisa che l'ultimo accertamento effettuato dal dipartimento di Pisa presso La Soluzione Srl risale al 2012.

Secondo l'agenzia per la protezione ambientale gli esiti dell'indagine sono stati trasmessi dalla casella di posta elettronica certificata di Arpat a quella del Comune di Castelnuovo Val di Cecina il 23 novembre 2012.

Arpat sostiene inoltre che, attualmente, sono ancora da concordare con gli enti coinvolti le modalità e le tempistiche di un nuovo sopralluogo presso le sedi dell'impresa.

Conclusione: "Arpat non ha effettuato, recentemente, nessun intervento".

Nel ribattere all'opposizione, il sindaco di Castelnuovo Vdc Alberto Ferrini sui controlli aveva precisato: "L’Arpat comunica al Comune i risultati dei propri accertamenti soltanto se emergono delle irregolarità, invitando ad adottare gli atti conseguenti. Sappiamo ufficiosamente che si sono svolte indagini Arpat più volte nel corso degli anni e anche nel 2010-2011, ma senza alcun effetto cioè senza che Arpat abbia mai trasmesso a questa Amministrazione alcunché".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagi sono stati individuati in 8 comuni del territorio. Dal monitoraggio regionale i dati aggiornati sulla diffusione del Coronavirus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca