QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 21°31° 
Domani 22°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 26 agosto 2019

Cronaca lunedì 10 febbraio 2014 ore 19:30

Frane anche in Val di Cecina: chiusa la strada per Libbiano

La frazione è comunque raggiungibile da Monterufoli



POMARANCE — Chiusa in via precauzionale la strada comunale di Libbiano, frazione del comune di Pomarance, a causa di una frana pericolosa in località Soppresso, poco sopra la Fattoria del piccolo paese. Per ragioni di sicurezza, infatti, la strada che porta al borgo è stata chiusa al transito, ma Libbiano è comunque raggiungibile sulla strada bianca nella riserva di Monterufoli Serrazzano e da Micciano.
Al momento tecnici e operatori stanno già lavorando sul posto per riportare la situazione alla normalità e togliere i detriti di fango, sassi ed acqua caduti sulla strada. Tuttavia poiché la frana interessa un costone abbastanza importante e scosceso che dal monte cala a picco sulla carreggiata, si è deciso di vietare il transito e attendere domattina per poter valutare attentamente la situazione alla luce del sole. "Attualmente la situazione è sotto controllo - spiega il sindaco di Pomarance Loris Martignoni - ma siamo preoccupati perché da quel costone si potrebbero staccare ancora sassi e fango in grosse quantità ed anche se la strada è percorribile perché libera parzialmente dai detriti, preferiamo non rischiare". Disagi contenuti per le poche decine di libbianesi che abitano il borgo, raggiungibile comunque dai mezzi di soccorso ed in caso di emergenza. "La popolazione è stata avvertita - prosegue Martignoni - e, oltre al lavoro dei Vigili Urbani , è stato aperto il Centro Operativo Intercomunale che opera su tutta la zona per monitorare la situazione e intervenire in caso di necessità".
Una strada, quella tra Pomarance e Libbiano che già da tempo è stata più volte colpita da frane e smottamenti, ma stavolta il problema appare peggiore. "Se dovesse venir giù quel costone - conclude il sindaco - sarebbe davvero problematico ripristinare la percorribilità di quel tratto comunale".

Alessandra Siotto
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Cultura

Attualità