Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:VOLTERRA19°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Attualità martedì 25 agosto 2015 ore 07:50

Contrassegno invalidi: ora c'è quello europeo

E' necessario sostituire entro il 15 settembre il vecchio tagliando arancione con il nuovo modello azzurro valido in tutta l'Unione: ecco come fare



CASTELNUOVO VAL DI CECINA — L'amministrazione comunale di Castelnuovo Val di Cecina informa che dal 15 settembre 2015 il vecchio contrassegno per la sosta dedicati agli invalidi non sarà più valido e dovrà essere sostituito con il nuovo modello europeo; per questo invita a rivolgersi all’ufficio Polizia Municipale per la sostituzione. 

Come da obbligo di legge, infatti, è in corso la sostituzione dei contrassegni per le auto dei cittadini invalidi. Al posto di quello di colore arancione c'è il nuovo modello in formato europeo di colore azzurro, che prevede anche l’apposizione di una foto e della firma dell’intestatario. 

Il nuovo contrassegno, già disponibile da tempo dopo l'entrata in vigore della norma, è valido in tutti gli stati membri dell’Unione Europea. E dal 15 settembre il vecchio modello non potrà più essere utilizzato e non autorizzerà più alla sosta negli spazi dedicati e alla circolazione nelle zone accessibili con tale permesso. 

E' necessario recarsi all’ufficio Polizia Municipale posto al piano terra del palazzo comunale per la sostituzione che avverrà a titolo gratuito. L'amministrazione informa che dovrà presentarsi allo sportello personalmente il titolare del tagliando, poiché, munito di una foto tessera recente e del documento di identità, dovrà apporre la propria firma sul nuovo tagliando.

Si ricorda che l’ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 11,30 alle ore 12,30 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 15 alle ore 17. Per informazioni: Chiara Balestri, Settore Polizia Municipale e Attività Produttive.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Politica

CORONAVIRUS