comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:VOLTERRA13°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
La lezione di Burioni sull'immunità di gregge: «Vaccinarsi è un gesto di responsabilità civile, la libertà è un'altra cosa»

Attualità venerdì 09 ottobre 2020 ore 16:36

Aumento record nel Pisano, 100 casi in 24 ore

Coronavirus, superata quota 2000 in provincia. Picco anche a livello regionale dove sono 483 i nuovi contagiati, dove ci sono anche tre decessi



PISA — Nella provincia di Pisa nelle ultime 24 ore sono state registrate 100 nuove persone positive al coronavirus (ieri un altro picco, 71). Si tratta di un incremento record, che porta il numero dei positivi totali oltre quota duemila, precisamente 2.033 (dal 24 giugno la Regione ha cambiato il sistema di conteggio dei positivi). 

Le persone decedute restano 97 (gli ultimi due decessi in provincia di Pisa risalgono al 29 settembre).

Ausl ha indicato la provenienza dei nuovi casi: 18 di Pontedera, 14 di Pisa, 11 di Santa Croce sull'Arno, 9 di Casciana Terme Lari, 8 di Ponsacco, 6 di Santa Maria a Monte, 5 di Cascina, 5 di San Miniato, 4 di Bientina, 4 di Calcinaia, 3 di San Giuliano Terme, 3 di Buti, 2 di Crespina Lorenzana, 1 di Capannoli, 1 di Castelnuovo Valdicecina, 1 di Montescudaio, 1 di Pomarance, 1 di Terricciola, 1 di Volterra, 1 di Castelfranco di Sotto e 1 non specificato.

Riassumendo sono 24 i casi della zona pisana, sono 54 della Valdera, sono 17 del cuoio, sono 4 della Valdicecina, più uno non specificato.

In Toscana sono 483 i nuovi positivi al coronavirus, compresi quelli di Pisa. Aumento record anche questo, un numero mai registrato dall'inizio dell'emergenza. Il totale sale a 17.095.

Gli attualmente positivi in regione sono 5121 (ieri erano 4749).

L'età media dei 483 casi odierni è di 45 anni circa: il 20% ha meno di 20 anni, il 22% tra 20 e 39 anni, il 31% tra 40 e 59 anni, il 15% tra 60 e 79 anni, il 12% ha 80 anni o più. Per quanto riguarda gli stati clinici, il 71% è risultato asintomatico, il 13% pauci-sintomatico.

Delle 483 positività odierne, 33 sono suore che risiedono in un convento. 4 casi sono ricollegabili a rientri dall'estero. Il 39% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 10.781 tamponi, ovvero il record dall'inizio dell'emergenza sanitaria (ieri: 9050 con 339 nuovi positivi, età media 42 anni).

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid, sono 170 (11 più di ieri). In terapia intensiva ci sono 30 pazienti (3 più di ieri).

Oggi sono segnalati tre decessi di persone positive al coronavirus. Si tratta di due uomini e una donna, con un'età media di 79,7 anni. Relativamente alla provincia di notifica, le persone decedute sono: 1 a Firenze, 1 a Massa Carrara e una di un'altra regione.

Il totale delle persone positive che hanno perso la vita dall'inizio dell'emergenza sanitaria sale a 1173.

Le persone complessivamente guarite sono 10.801 (108 più di ieri) di cui 10.431 (62 più di ieri) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca