Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:04 METEO:VOLTERRA18°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Cronaca mercoledì 26 marzo 2014 ore 13:25

Due anni dalla morte di Don Vincenzo

Un sacerdote che Volterra non ha dimenticato



VOLTERRA — Sono trascorsi due anni dalla morte di don Vincenzo Guttadaura e molti a Volterra lo ricordano con affetto immutato: tutti quelli che l’hanno conosciuto, e hanno potuto apprezzare la sua sensibilità di sacerdote cattolico convinto di vedere Cristo in ogni creatura sofferente, in ogni persona moralmente ferita, sanno di aver perso un amico e un compagno di percorso esistenziale.

In occasione del suo funerale, come raramente accade, erano vicini gli uni agli altri credenti e non credenti, cittadini liberi e cittadini carcerati, insomma tutti quelli che avevano saputo vedere in lui il prete, l’amico, l’uomo rigoroso e disposto ad ascoltare, a compatire nel senso etimologico del termine: soffrire assieme. Ovunque sia andato, durante il suo sacerdozio, in San Francesco, a Iano, nel carcere e fra gli ammalati di mente, ha di sicuro lasciato una traccia di sé, senza ostentazioni e senza retorica, attenendosi in modo preciso alla lezione evangelica.

In questi giorni la figura di Don Vincenzo è stata richiamata alla memoria cittadina da due artisti volterrani: Pantzela Campinu e Roberto Veracini che hanno realizzato un ritratto e una poesia.

Viola Luti
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, in provincia di Pisa accertate 42 nuove positività al coronavirus in un giorno. Il dettaglio dei Comuni interessati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Imprese & Professioni

CORONAVIRUS