QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 19°27° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 18 settembre 2019

Attualità martedì 18 novembre 2014 ore 04:43

Esondazioni del Cecina nella notte

Protezione Civile e Vigili del Fuoco a presidiare il fiume: la piena ha provocato allegamenti al Ponte di Ferro e nei pressi di Ponteginori



VAL DI CECINA — Già intorno alle 21 di ieri sera, 17 novembre, il fiume Cecina aveva abbondantemente superato il livello di guardia, raggiungendo i cinque metri e mezzo al Ponte di Ferro che ne avevano anche fatto presagire la chiusura. In quell'area, i primi allagamenti nella serata a danno dei campi intorno al ponte e dello stabilimento che si trova in prossimità del fiume, tra Pomarance e Saline di Volterra.
Nelle ore successive, poi, la piena è scesa a valle, con esondazioni in prossimità della sr68, tra il ristorante la Verde Oasi e Ponteginori, nel Comune di Montecatini Val di Cecina, che non hanno riguardato soltanto i campi, ma anche alcune attività. Nel dettaglio, il fiume è uscito dagli argini fino a raggiungere il livello della strada e allagando un capannone di un'azienda agricola che avrebbe subito danni. L'acqua avrebbe aggirato un magazzino edile che si trova in quella zona ed in questo caso i disagi ed i danni, seppure evidenti, sarebbero minori rispetto a quelli dell'azienda agricola.
Dopo il picco raggiunto intorno alle 23, il livello del fiume ha iniziato a scendere, così come aveva fatto in precedenza al Ponte di Ferro, e tutti gli idrometri hanno registrato una diminuzione della portata. Nonostante il livello del Cecina sia iniziato lentamente a calare, la zona è comunque rimasta presidiata per questa notte dai volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa e dai Vigili del Fuoco.
La piena è poi scesa ancora a valle e l'idrometro situato sul Cecina in località La Steccaia ha fatto registrare quasi 6 metri e mezzo di livello, un valore tre volte superiore alla media. Tuttavia, il peggio dovrebbe essere passato perchè una volta che la piena ha oltrepassato l'abitato di Ponteginori il fiume non dovrebbe procurare più grossi problemi.
La pioggia, comunque, continua a cadere ed è una notte intensa in cui i volontari, la Protezione Civile ed i Vigili del Fuoco continuano a monitorare la situazione ed invitano tutti alla massima prudenza.

Alessandra Siotto
© Riproduzione riservata



Tag

Renzi firma le sue 'dimissioni' e lascia il Pd

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità