QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 21°22° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 25 agosto 2019

Attualità venerdì 22 febbraio 2019 ore 16:00

"Geotermia? L'attuale Governo non è all'altezza"

Intervento della consigliera regionale del Partito democratico Alessandra Nardini: "Vergognoso il silenzio di Ceccardi e Ziello"



FIRENZE — La consigliera regionale del Pd Alessandra Nardini è intervenuta per dire la sua sulla geotermia e i recenti sviluppi a livello governativo.

"Ogni giorno una conferma: l'attuale Governo non è all'altezza. È questa la triste verità, la vicenda della Geotermia, ancora una volta, lo dimostra: prima il Ministero di Di Maio la cancella dal Decreto Rinnovabili, poi promettono un ripensamento, arrivano rassicurazioni (qui ci ricordiamo ancora quelle tradite sul Monte Pisano colpito dall'incendio...), ma infine è ancora un No quello che arriva. 

No a tutto: alla geotermia, all'evidenza scientifica, ad un incontro con i Sindaci dei territori interessati, allo sviluppo e alla sopravvivenza di intere aree della Toscana, come i Comuni geotermici della Val di Cecina.

Io sto con quei territori e con quei sindaci che pretendono rispetto e futuro per i cittadini che rappresentano. Non si possono ignorare le loro grida di allarme. Non si possono ignorare le grandi manifestazioni che hanno portato in piazza cittadini, lavoratori, sindacati, istituzioni. 

Questo è un Governo chiuso e arrogante che ha sferrato un attacco violento all'economia toscana. 

A ciò si aggiunge una vergogna, il silenzio dei rappresentanti locali di Lega e 5Stelle, Ceccardi e Ziello in testa, che stanno tradendo i cittadini toscani. Un silenzio assordante da parte di chi pensa addirittura di candidarsi a guidare la nostra Regione. Un motivo in più per ricordarsi ogni giorno quanto sarebbe pericoloso consegnare la Toscana nelle loro mani.

Il Presidente Rossi e l'Assessora Fratoni, invece, fin da subito hanno dato battaglia affinché il Governo ponesse rimedio. Nulla. Ma non abbandoneremo i nostri territori. Mi rivolgo alle cittadine e ai cittadini dei Comuni geotermici attraverso i loro Sindaci, che hanno firmato una nuova lettera: per quanto mi riguarda consideratemi al vostro fianco, a Pomarance come a Roma. Questa è la battaglia di tutti coloro che hanno davvero a cuore la Toscana".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità