QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 25 febbraio 2020

Cronaca martedì 01 aprile 2014 ore 07:40

Frana sulla strada delle Valli del Pavone: accordo con la Provincia di Siena per i lavori

Una convenzione tra i Comuni di Castelnuovo, Radicondoli e la Provincia di Siena per realizzare un intervento di ripristino provvisorio per riaprire la viaibilità



CASTELNUOVO — Sarà formalizzata oggi, martedì primo aprile, alle ore 12, presso la sede dell’Amministrazione provinciale di Siena, una Convenzione tra i Comuni di Castelnuovo Val di Cecina e Radicondoli insieme alla Provincia di Siena. L'atto riguarda la realizzazione di un intervento di ripristino provvisorio con lo scopo di riaprire al traffico la strada delle Valli del Pavone, chiusa del 3 marzo scorso.
La strada era stata chiusa a pochi chilometri da Castelnuovo, in un tratto che si trova nel Comune di Radicondoli e quindi di competenza della provincia senese, a causa di un movimento franoso che, secondo l'ultimo bollettino emesso dal sindaco di Castelnuovo Alberto Ferrini, non si sarebbe ancora definitivamente assestato.
Ferrini annuncia che nell'occasione dell'incontro a Siena, sarà analizzato anche il progetto predisposto per l’effettuazione dei primi interventi di ripristino.
Nel frattempo, il Comune di Castelnuovo ha già individuato le necessarie risorse economiche per dare il via ai lavori. Il sindaco spiega che "fin dagli inizi l'amministrazione ha dato la propria disponibilità a finanziarie gli interventi necessari alla riapertura della strada ed ha sottolineato l’urgenza di procedere alla soluzione, se pure provvisoria, di un problema che crea disagi gravissimi per la popolazione e per la stessa Amministrazione comunale".



Tag

Coronavirus, gli effetti dell'epidemia sul turismo

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità