Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità lunedì 17 agosto 2015 ore 15:30

Ha perso la vita a bordo del mezzo del Comune

Grave il collega che viaggiava con l'operaio sul camion della nettezza urbana. Una tragedia che lascia una intera comunità sotto shock



GUARDISTALLO — In orario di lavoro per conferire i rifiuti alla discarica di Buriano a bordo del mezzo del Comune di Guardistallo stavano percorrendo la 68, quando al chilometro 21, fra Casino di Terra e Ponteginori, nel Comune di Montecatini Val di Cecina, qualcosa è andato storto. Fatale è stato l'incidente per Andrea Masotti, 58enne dipendente comunale di Guardistallo che viaggiava sul camion con il collega, ora ricoverato a Pisa in prognosi riservata.

Una vera e propria tragedia che ha scosso profondamente non solo Guardistallo, dove l'uomo era molto conosciuto e apprezzato per il suo lavoro e per i suoi impegni anche in ambito sociale, ma anche tutti i Colli Marittimi Pisani e la Valdicecina intera. 

I due dipendenti comunali viaggiavano a bordo del camion. Ad un tratto, per cause ancora da accertare, hanno perso il controllo del mezzo. Le ruote sono finite in fossetta, sull'argine, poi lo schianto e il mezzo si è ribaltato. I due sono stati sbalzati fuori dall'abitacolo. Per Masotti, purtroppo, inutili i soccorsi ed i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari giunti sul posto.

Il collega è stato invece soccorso e trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Pisa dove è ricoverato in prognosi riservata.

Secondo i primi rilievi non sarebbero coinvolti altri veicoli. Resta da capire cosa abbia generato quella tragica manovra.

Il corpo di Masotti è stato ricomposto a Medicina Legale a Pisa a disposizione del magistrato. Quasi certamente verrà eseguita l'autopsia.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118 con due elicotteri e due ambulanze, i carabinieri di Ponteginori, un'aliquota radiomobile di Volterra, i vigili del fuoco di Saline di Volterra, i vigili urbani, gli uomini della Provincia per la bonifica del manto stradale.

Dopo i soccorsi, i rilievi e la messa in sicurezza, la strada è stata riaperta al transito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi casi, inseriti nel bollettino regionale che monitora l'andamento dell'epidemia, rientrano tra gli 87 accertati tra ieri e oggi in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità