Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:VOLTERRA20°36°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità sabato 09 agosto 2014 ore 15:05

Il buono mensa si ritira in Farmacia

Dal 1 settembre il blocchetto per la mensa scolastica per gli alunni di tutta l’Unione dei Colli Marittimi Pisani sarà disponibile presso la Farmacia Comunale



GUARDISTALLO — Nuovo servizio dell'Amministrazione Comunale di Guardistallo che vuole essere vicina alle famiglie e fornire maggior servizi: dal 1 settembre i genitori degli alunni di tutta l’Unione dei Colli Marittimi Pisani, potranno ritirare. oltre che all'ufficio anagrafe, il blocchetto dei buoni mensa scolastica, presso la FARMACIA COMUNALE di Guardistallo.
Per ritirare i buoni della mensa, basterà consegnera la ricevuta di avvenuto versamento della quota relativa. Il pagamento può essere effettuato sia presso la tesoreria dell’Unione Colli Marittimi Pisani - Cassa di Risparmio di Volterra agenzia di Guardistallo (IBAN: IT 06 U 06370 71020 000010001420), sia con bollettino postale sul CCP 1003747415 intestato a “UNIONE COLLI MARITTIMI PISANI ISTRUZIONE”, specificando bene la causale del versamento (numero buoni mensa, cognome e nome del bambino).

In Farmacia vi verrà ritirata l’attestazione di pagamento, richiesti alcuni dati e consegnato i buoni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le indagini della guardia di finanza hanno portato al sequestro di 127 chili di sostanze di vario tipo. Due misure cautelari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità