comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 21 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump se ne va, il mondo può tirare un sospiro di sollievo

Attualità venerdì 03 ottobre 2014 ore 15:26

Il presidente emerito del Cile a Larderello

Eduardo Frei Ruiz-Tagle ha visitato nei giorni scorsi il villaggio Enel Green Power di Larderello, capitale mondiale della geotermia.



POMARANCE — Il Presidente emerito del Cile, Eduardo Frei Ruiz-Tagle, ha visitato nei giorni scorsi il villaggio Enel Green Power di Larderello, capitale mondiale della geotermia.
Frei ha apprezzato la capacità di Enel Green Power nella gestione dei campi minerari e degli impianti di produzione ed è rimasto favorevolmente colpito dal know-how dell’azienda sui temi ambientali e tecnologici.

Accompagnato dal Responsabile Geotermia Enel Green Power, Massimo Montemaggi, il presidente ha visitato gli impianti dell’area di Larderello, il Museo della Geotermia, il centro di supervisione e telediagnostica delle centrali, nonché le Officine dove Enel Green Power sviluppa know how tecnologico ed esegue manutenzione della componentistica delle infrastrutture geotermiche e di altri impianti rinnovabili di molte parti del mondo in cui opera Enel Green Power.

Il Cile ha potenzialità molto ampie nel campo geotermico e Frei Ruiz-Tagle è apparso molto interessato anche agli aspetti della ricaduta locale che deriva dalle attività geotermiche. Ha incontrato, insieme ad Enel, i Sindaci di Pomarance Loris Martignoni e di Castelnuovo Val di Cecina Alberto Ferrini. La presenza dei due sindaci conferma il legame tra azienda e territorio e le molteplici sinergie che possono attivarsi tra geotermia e attività produttive, turistiche, culturali e sociali.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca