comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10°22° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 09 aprile 2020
corriere tv
Gesù Cristo in carne ed ossa. «L'Ultima Cena» di Leonardo diventa un quadro vivente grazie a tre premi Oscar. L'anteprima del Corriere della Sera

Attualità venerdì 03 ottobre 2014 ore 15:26

Il presidente emerito del Cile a Larderello

Eduardo Frei Ruiz-Tagle ha visitato nei giorni scorsi il villaggio Enel Green Power di Larderello, capitale mondiale della geotermia.



POMARANCE — Il Presidente emerito del Cile, Eduardo Frei Ruiz-Tagle, ha visitato nei giorni scorsi il villaggio Enel Green Power di Larderello, capitale mondiale della geotermia.
Frei ha apprezzato la capacità di Enel Green Power nella gestione dei campi minerari e degli impianti di produzione ed è rimasto favorevolmente colpito dal know-how dell’azienda sui temi ambientali e tecnologici.

Accompagnato dal Responsabile Geotermia Enel Green Power, Massimo Montemaggi, il presidente ha visitato gli impianti dell’area di Larderello, il Museo della Geotermia, il centro di supervisione e telediagnostica delle centrali, nonché le Officine dove Enel Green Power sviluppa know how tecnologico ed esegue manutenzione della componentistica delle infrastrutture geotermiche e di altri impianti rinnovabili di molte parti del mondo in cui opera Enel Green Power.

Il Cile ha potenzialità molto ampie nel campo geotermico e Frei Ruiz-Tagle è apparso molto interessato anche agli aspetti della ricaduta locale che deriva dalle attività geotermiche. Ha incontrato, insieme ad Enel, i Sindaci di Pomarance Loris Martignoni e di Castelnuovo Val di Cecina Alberto Ferrini. La presenza dei due sindaci conferma il legame tra azienda e territorio e le molteplici sinergie che possono attivarsi tra geotermia e attività produttive, turistiche, culturali e sociali.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Attualità