Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA-0°8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Firenze, assalti con esplosivo agli sportelli bancomat: ecco come agivano

Spettacoli venerdì 27 giugno 2014 ore 16:50

Il Teatro Romano ospiterà il Festival

Il 30 luglio nella magnifica cornice tutti gli artisti volterrani, famosi e meno famosi, si riuniranno per la prima volta insieme per la kermesse 'Artisti di Volterra per Volterra'



VOLTERRA — La dodicesima edizione del Festival internazionale del Teatro Romano di Volterra avrà come scenario proprio l'antico teatro, come spiega il patron del Festival Simone Migliorini "per la prima volta dopo 2mila anni dalla morte dell'Imperatore Ottaviano Augusto, sotto il regno del quale il Teatro fu fatto costruire, per la prima volta dal suo ritrovamento, si potrà utilizzare il Teatro Romano".
La manifestazione si svolgerà nei prossimi mesi e ancora si attende il programma definitivo, ma intanto la notizia del parere favorevole della Soprintendenza all'uso del teatro è una notizia accolta con entusiasmo dagli organizzatori e da tutta la città. "Un regalo - scrive Migliorini - che la Soprintendenza dei Beni Archeologici di Firenze, qui rappresentata dalla Dott.ssa Elena Sorge e dal Dott. Giovanni Roncaglia, ha voluto fare a Volterra". "Un regalo - aggiunge - che coincide con l'istituzione sperimentale di una rete di valorizzazione dei monumenti attraverso lo spettacolo dal vivo voluta dal Mibact e caldeggiata da “I Teatri di Pietra”, la rete della quale anche il nostro Festival fa parte".
Migliorini ringrazia poi la Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra che ha consentito "di entrare a far parte della rete che comprende i maggiori siti archeologici nazionali" e all'Amministrazione Comunale "che ha curato questo incredibile sito".

Per quanto riguarda il programma, il 30 luglio appuntamento con una serata speciale: tutti gli artisti volterrani famosi e meno famosi, si riuniranno per la prima volta tutti insieme per la kermesse “Artisti di Volterra per Volterra” il cui incasso sarà devoluto per il restauro del Teatro. Inoltre, tornerà a grande richiesta la “Trimalcena Luculliana” insieme a decine di eventi importanti tra i quali la tradizionale “Cerimonia di consegna dei premi Ombra della Sera” che quest'anno avrà la splendida cornice del Teatro Romano: il pubblico, i cittadini, i visitatori, potranno per la prima volta entrare nel teatro attraverso un percorso di grande suggestione sensoriale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore altri 6 pomarancini sono risultati positivi al coronavirus. Gli altri due casi in altrettanti Comuni del territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Attualità

Attualità