comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 02 aprile 2020
corriere tv
Il procuratore nazionale antimafia De Raho: «I clan hanno necessità di collocare i soldi liquidi: ecco come si approfitteranno della crisi»

Spettacoli venerdì 01 agosto 2014 ore 10:25

La Bohème di Puccini nel borgo di Mazzolla

Ultimi due appuntamenti con il VinOpera Festival nell’antico Giardino di Villa Viti: oltre alle vicende di Mimì stasera in scena Pimpinone



VOLTERRA — Il “VinOperaFestival”, esordito al Castello Ginori di Querceto a Montecatini Val di Cecina con “Tosca”, si conclude, nell’antico Giardino di Villa Viti a Mazzolla di Volterra, con due grandi appuntamenti con l’Opera.

Stasera, venerdì 1 agosto 2014, alle ore 21, andrà in scena “Pimpinone”, l’intermezzo giocoso in tre atti di Georg Philipp Telemann, opera dal canovaccio tipico dell’epoca settecentesca, che conta la direzione musicale del grande direttore olandese Jan Willem de Vriend, la regia di Eva Buchmann, e la partecipazione dell’orchestra The Amsterdam Consort. General managerè Albert Adams di questa importante produzione in tournée in tutta Europa, fino a Mosca, Malta e ad Amsterdam, nella sede del ristorante del celebre chef Jamie Oliver.

Il festival si chiuderà, sempre a Mazzolla, domenica 3 agosto alle ore 21 con “La Bohème” di Giacomo Puccini, il melodramma di Mimì, con i toni lenti e “scuri” della caduta delle giovani speranze.

La kermesse che unisce l'opera al vino è diretta da Paolo Filidei, fondatore di “VinOperArte”, organizzata in collaborazione con Accademia Libera Natura e Cultura (Ass. Marco Polo), per “Arte e Musica 2014”, patrocinata  da: Provincia di Pisa, Comune di Montecatini Val di Cecina, Comune di Volterra, Camera di Commercio di Pisa.
La manifestazione partecipa al progetto “1 euro per Volterra”: 1 euro del biglietto sarà destinato alla ricostruzione delle mura medievali.

Durante l’opera Pimpinone in degustazione i vini dell’azienda “Il Mulinaccio”; per “La Bohème” in presentazione le produzioni vitivinicole di “Colline di Sopra”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità