comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 21° 
Domani 10°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 08 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, in Calabria celebrata la messa con i fedeli nonostante i divieti

Attualità domenica 04 gennaio 2015 ore 11:58

La città dice no al circo con gli animali

Una delibera della giunta che invita il sindaco ad emettere un'ordinanza per vietare, nel territorio comunale, gli spettacoli e le esposizioni con animali



VOLTERRA — La delibera della giunta volterrana richiama la Dichiarazione Universale dei Diritti degli Animali proclamata a Bruxelles il 27 gennaio 1978, su iniziativa dell’UNESCO, la quale all’art.10  recita: "nessun animale deve essere usato per il divertimento dell’uomo; le esibizioni di animali e gli spettacoli che utilizzano degli animali sono incompatibili con la dignità dell’animale”.
Per questo si chiede al sindaco di Volterra di emanare un'ordinanza per "vietare, nel territorio comunale, gli spettacoli e/o le esposizioni con animali di specie selvatica per le quali la direttiva CITES giudica incompatibile la gestione con la detenzione in strutture mobili o fisse".
Un provvedimento che arriva dopo quello di altre amministrazione, tra cui il Comune di Ponsacco, che hanno recentemente approvato delle deliberazioni per limitare la presenza di spettacoli o esposizioni con animali di specie selvatica o esotica.
Il provvedimento della giunta, riconosce anche "il cambiamento culturale e tecnologico che ha profondamente mutato il modo di osservare gli animali nel loro habitat naturale, venendo meno la necessità di mostrare dal vivo animali selvatici in cattività rinchiusi in gabbie che sono di per se stesso strumenti di tortura e vessazione quotidiana".
Infine, ritiene "incivile e diseducativa l’importazione, la detenzione, e lo sfruttamento per qualsiasi scopo di animali selvatici".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità