Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:42 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Attualità giovedì 27 novembre 2014 ore 16:58

Lo 'sciopero al contrario' della Cgil Toscana

Volantinaggio al centro per l'impiego in occasione della mobilitazione regionale di domani, in vista dello sciopero generale del 12 dicembre



VOLTERRA — Per la prima volta la Cgil Toscana chiama lavoratori e pensionati allo “sciopero a rovescio”, in occasione della mobilitazione regionale di domani venerdì 28 novembre, in vista dello sciopero generale del 12 dicembre: tutti a rimboccarsi le maniche per interventi concreti nelle zone di degrado e disagio del territorio. Se a Follonica si faranno lavori di manutenzione a una rotonda, a Carrara si imbiancherà una scuola danneggiata dall'alluvione, ad Arezzo una raccolta e una distribuzione di cibo per i bisognosi, anche a Volterra ci sarà un volantinaggio. La Cgil, infatti,  sarà presente dalle 10 alle 12 di domattina presso il Centro per l'impiego.

“Sarà una giornata di lotta all’insegna della solidarietà e del civismo, con iniziative concrete di contrasto al degrado e al disagio che lambiscono le nostre città - dice il segretario generale di Cgil Toscana Alessio Gramolati - perché vogliamo bene al nostro Paese e alle persone che ci vivono e ci lavorano e ci diamo da fare con loro, perché di fronte ai problemi non ci voltiamo dall’altra parte”.

Con lo sciopero a rovescio iniziarono negli anni '50 i disoccupati, che affermavano, tramite il loro impegno in opere di pubblica utilità (strade, acquedotti, scuole), necessarie in un Paese ancora in ginocchio dopo la guerra, il loro diritto a non essere dimenticati. “Oggi, quel tema resta lo stesso" aggiunge Gramolati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sequestrati hashish e cocaina. Durante i controlli i carabinieri hanno anche denunciato un uomo che si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità