Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA-0°8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Firenze, assalti con esplosivo agli sportelli bancomat: ecco come agivano

Attualità mercoledì 03 settembre 2014 ore 19:12

L'ospedale è in cerca di personale

Il sindaco Buselli rivolge un appello ai giovani volterrani affinché si formino per ricoprire le figure richieste e si possa trovare una "soluzione locale” al problema



VOLTERRA — L'Asl 5 trova difficoltà nel reperire personale per l'Ospedale di Volterra, dove mancano specialisti soprattutto nel reparto di cardiologia. Il sindaco Marco Buselli rivolge così un appello ai giovani volterrani affinché si possa trovare una "soluzione locale” al problema.
"Per l'Ospedale di Volterra serve personale del luogo – spiega il primo cittadino - cardiologi, ma anche chirurghi o anestesisti e si potrebbe dire la stessa cosa per altre figure mediche o per le professioni sanitarie come infermiere, terapista, tecnico di radiologia o per gli Oss".
La situazione attuale secondo Buselli "crea un turn over eccessivo, come sottolineato anche dai sindacati, che non giova alla stabilità delle attività sanitarie che si svolgono in Ospedale". A Volterra, infatti, l'azienda sanitaria spesso non riesce a trovare personale disponibile a coprire in maniera stabile i ruoli necessari.
Il sindaco invita i giovani del territorio a formarsi in ambito medico per ricoprire i ruoli cercati "perchè se è vero che c'è la crisi e le opportunità di lavoro sono poche, è vero anche che spesso la domanda non si incontra con l'offerta". "Eccetto alcuni casi di professionisti che vengono da fuori e non hanno problemi a fare pendolarismo, oppure hanno deciso di stabilirsi a Volterra - aggiunge Buselli - è chiaro che se ci fossero persone del posto, non ci sarebbero problemi di difficoltà di reperimento di determinate figure professionali".

Fonte: Comune di Volterra - ufficio stampa

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore altri 6 pomarancini sono risultati positivi al coronavirus. Gli altri due casi in altrettanti Comuni del territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Attualità

Attualità