comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:VOLTERRA-1°6°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 17 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Cronaca lunedì 12 maggio 2014 ore 18:44

L'ospedale non chiuderà, parola di Ministro

Foto: Ufficio Stampa Beatrice Lorenzin

Il Ministro della salute Beatrice Lorenzin in visita a Volterra ha escluso però la riapertura del punto nascita



VOLTERRA — L'ospedale non chiuderà, ma i volterrani continueranno a nascere a Pontedera, Poggibonsi e Cecina. E' questo in sintesi quanto affermato oggi dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin in visita a Volterra.
In tanti sono arrivati per salutarla all'incontro con gli esponenti locali del suo partito, Ncd, il sindaco Buselli, gli assessori e i vertici della Cassa di Risparmio di Volterra in un incontro a Palazzo dei Priori.
La ministra non ha tradito le aspettative: "il vostro ospedale, per le sue caratteristiche di struttura di servizio non è in discussione e non chiuderà", anche in accordo con l'assessore regionale alla Sanità Luigi Marroni. "Vanno garantiti - ha detto - l'emergenza, la diagnosi, la medicina territoriale perchè non possiamo permettere la desertificazione delle aree rurali".
La Ministra ha però precisato che sarà necessario lavorare per potenziare alcuni settori: non tutti i reparti, ma le specificità, che possano garantire sia la sostenibilità dei costi che la sicurezza per i pazienti. Lorenzin chiarisce, infatti, che non è possibile tenere aperto "un punto nascite che è sotto i 500 parti all’anno perché è una struttura pericolosa, che mette a rischio le vite della mamma e del bambino".


In realtà il punto nascita a Volterra è chiuso già dal luglio 2012 e nell'ultimo periodo venivano effettuati meno di cento parti all'anno. Sono rimaste gli ambulatori, dove vengono seguite le gravidanze fino al momento del parto che poi però avviene negli altri ospedali vicini. 
La visita della Lorenzin, nell'ambito del tour elettorale a sostegno dei candidati Ncd, si è conclusa con la consegna di una copia dell'Ombra della Sera da parte dell'assessore all'ambiente dell'amministrazione uscente Roberta Costa, esponente del partito di Angelino Alfano e presidente del circolo del Nuovo Centrodestra di Volterra.

Il Ministro Lorenzin a Firenze


Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità