QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 20° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 14 novembre 2018

Attualità mercoledì 07 novembre 2018 ore 10:16

La Pubblica assistenza nei luoghi della tempesta

Sette volontari dell'Alta Val di Cecina hanno preso parte alle operazioni di soccorso nel territorio Bellunese devastato dal maltempo



MONTECATINI VAL DI CECINA — I volontari della Pubblica assistenza dell'Alta Val di Cecina, lo scorso 2 novembre, sono partiti  insieme alla colonna mobile regionale Toscana e a quella nazionale per prestare soccorso nei territori del Bellunese martoriati dal maltempo.

Dalla pubblica assistenza dell'Alta Val di Cecina sono partiti 7 volontari con due mezzi movimento terra, motoseghisti e attrezzature per lo svuotamento e lavaggio dal fango. Per 3 giorni i volontari (circa 60 dalla regione toscana) hanno operato nei comuni di Agordo, Feltre,  e Falcade

"In questi territori martoriati dalla 'tempesta perfetta' -si legge sulla pagina Facebook della Pubblica Assistenza Alta Val di Cecina- i danni sono innumerevoli e parte del lavoro svolto dai volontari è stato quello di rimuovere alberi caduti, pulizia strade e abitazioni da fango e acqua fuoriuscita dai fiumi, approvvigionamento idrico ad abitazioni senza acqua e molto altro. Il lavoro è tutt'altro che terminato prima di tornare alla normalità; infatti le zone interessate dalle criticità sono ampie (con interi boschi abbattuti, frane, linee elettriche interrotte, tetti scoperchiati, impianti e piste da sci spazzate via ecc) ma abbiamo visto negli occhi di questa gente la voglia di ripartire al più presto. Nel nostro piccolo abbiamo cercato di aiutare chi veramente ha perso molto in poche ore di maltempo, e speriamo di esserci riusciti".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca