Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Politica mercoledì 12 luglio 2023 ore 17:05

Auriemma, "Evitiamo altri tagli all'ospedale"

Il sindaco Auriemma

Il sindaco eletto lo scorso Maggio lancia l'appello ai suoi colleghi: "Uniamoci e facciamo gioco di squadra: dobbiamo ripensare il modello sanitario"



MONTECATINI VALDICECINA — "L'ospedale di Volterra è un patrimonio irrinunciabile per tutta l'Alta Valdicecina". Il neo sindaco di Montecatini Val di Cecina, Francesco Auriemma, ha partecipato come semplice spettatore al Consiglio comunale aperto di Volterra di una decina di giorni fa.

Anche lui, però, da sindaco è particolarmente attento alla questione della sanità nell'area dell'Alta Valdicecina. "L'ospedale non può essere messo in discussione con continui tagli che, nel tempo, e anche recentemente, sono avvenuti - ha detto - fa male al cuore pensare che non è garantita la presenza del pediatra: questo è un danno che va oltre la sanità e che investe la capacità del nostro territorio di attrarre nuovi abitanti, e come tale richiede delle risposte".

"Ma fa dispiacere anche pensare che in diversi momenti, di notte, manca il cardiologo, e questo per la nostra popolazione anziana non è una bella notizia - ha aggiunto - ci sono tanti problemi per la nostra sanità, per questo chiedo ai colleghi sindaci di poterli affrontare insieme, con un'azione unitaria, perché i problemi sono di tutti e vanno risolti. Cerchiamo insieme soluzioni, uniamo le forze, ma non permettiamo che l'ospedale subisca nuovi tagli".

"Dobbiamo ripensare il modello del 118 e iniziare ad ascoltare il nostro volontariato, che sta con i pazienti e con i malati 365 giorni all'anno - ha concluso - non chiedo risposte politiche, né troppo tecniche: chiedo risposte di buon senso, perché i cittadini della nostra bella Valdicecina hanno bisogno di un ospedale funzionante, e di servizi sanitari efficienti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sequestrati hashish e cocaina. Durante i controlli i carabinieri hanno anche denunciato un uomo che si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità