Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:VOLTERRA17°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 23 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Palazzuolo sul Senio (Firenze), le ricerche del piccolo Nicola

Cronaca martedì 30 marzo 2021 ore 18:15

Covid, cinque nuovi casi in Valdicecina

Sono tutti ascrivibili a Comuni collinari della zona definita dalla Usl delle "Valli Etrusche". I numeri sui nuovi contagi e sulle vaccinazioni



MONTESCUDAIO — Cinque nuovi casi Covid in Valdicecina. Riguardano comuni minori, tutti facenti parte dell'aggregazione zonale definita dalla Usl delle "Valli Etrusche".

Ecco il quadro: Castellina Marittima 1, Montescudaio 2, Monteverdi Marittimo 1, Riparbella 1.

In questa zona, che comprende anche realtà come Rosignano e Cecina, ad esempio, sono stati eseguiti nelle ultime ore 246 tamponi molecolari e 35 test rapidi.

Nessun caso registrato invece nei comuni principali dell'Alta Valdicecina.

Nelle ultime ore si sono registrati invece 47 nuovi casi Covid positivi sul territorio della Valdera, ma questo dato fa il paio con quello delle guarigioni annotate sempre nelle ultime ore che, sulla zona Valdera e Valdicecina, così come comunicato dalla Usl, sono state 46. Sulla stessa zona sono stati eseguiti 549 tamponi molecolari e 43 test rapidi.

Oggi in provincia di Pisa ci sono stati 107 nuovi casi e 4 decessi

Sul fronte vaccini, in zona Alta Val di Cecina Val d’Era, sono state somministrate 13.434 prime dosi e 4.860 seconde dosi.

Sono state 4172 le dosi andate agli over 80, con il 30 per cento della popolazione anziana del territorio che ha ricevuto almeno la prima dose.

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 30 marzo, sono 340.

I guariti su tutto il territorio aziendale ( Pisa, Lucca, Livorno, Massa Carrara ) sono 55.199 (+410 rispetto a ieri).

Sempre a livello aggregato di Usl, le vaccinazioni effettuate erano 170.315, di cui 125.382 per prime dosi, tra operatori sanitari (30.374), ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (5.074), operatori scolastici (23.270), forze di Polizia e Vigili del Fuoco (6.482), tutte le altre categorie come ultraottantenni e soggetti estremamente vulnerabili (60.182).

Sono stati vaccinati 50.000 uomini e 75.382 donne.


Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Era un quadro nell'ufficio del sindaco, che è stato restituito a San Giusto. Buselli aveva reso noto il fatto, Santi ha precisato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità