Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:VOLTERRA17°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
In Colombia arrestato Dario Antonio Usuga: era il narcotrafficante più ricercato del Paese

Attualità lunedì 24 novembre 2014 ore 18:15

Natale: si illuminano le Balze

Fonte foto: Wikipedia

Il progetto dell'associazione Lec ha incontrato il parere favorevole ed il sostegno dell'amministrazione comunale: si attende uno spettacolo unico



VOLTERRA — Dopo il successo del Chiarugi Redemption Party, un altra bellissima idea dell'associazione Libera Espressione Creativa (Lec) nata proprio dopo la chiusura dell'ex padiglione psichiatrico utilizzato dai giovani volterrani come spazio ricreativo.
Si tratta, questa volta, di un bellissimo progetto che prevede di illuminare, in occasione del prossimo natale, la splendida cornice della Balze di Volterra, viste dalla Badia Camaldolese. A spiegare il perchè di questa scelta è lo stesso Nico Bruchi di Lec "le Balze oltre ad essere un punto panoramico unico e famoso in tutto il mondo, rappresentano simbolicamente la frana che non frana ed in un momento come questo sono un ottimo punto di partenza per il progetto di realizzare cartoline particolari di Volterra. L'idea, appunto, è quella di creare cartoline di Volterra "piuttosto alternative sulla falsariga di quello che è stato il Chiarugi durante l'evento".

Il progetto dell'associazione di illuminare le Balze e di creare un evento nel periodo natalizio, ha incontrato il parere favorevole dell'amministrazione comunale di Volterra. "Dopo vari incontri - scrive Bruchi - il Comune ha confermato la copertura economica della totalità delle spese, chiedendo di mantenere le luci per almeno due giorni, così da garantire una maggiore visibilità". Adesso manca soltanto il permesso dalla Cassa di Risparmio di Volterra per poter usufruire dello spazio interno alla Badia per un piccolo concerto e per usufruire della corrente necessaria all'istallazione illuminotecnica. L'idea, infatti, è quella di proporre una esibizione musicale all'interno della chiostra della Badia, insieme ad un aperitivo, nel periodo natalizio, decorando con la luce anche la Badia e gli  interni. "Il Comune - spiega Bruchi - parlerà con la Badia questo venerdì e ci farà sapere se da parte loro c'è la disponibilità".
La finalità dell'evento è quella di stare insieme, di realizzare un augurio a tutti i cittadini volterrani in maniera alternativa e di fotografare questa cartolina delle Balze in versione natalizia così da avere un ottimo materiale promozionale del territorio. Cosa che l'associazione vorrebbe ripetere con altre location ed in altre occasioni, fino ad avere una collezione unica di questi spot decorati. Intanto, Lec inizia con l'illuminazione della Balze: "una grande sfida, mai affrontata da nessun altro prima di adesso".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Prima fase di demolizione del Padiglione Carlo Livi. Si tratta di un edificio ormai fatiscente, parte della memoria manicomiale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca