Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:55 METEO:VOLTERRA19°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 18 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morto Franco Battiato. L'intervista del 2018: «Milano con la nebbia, mi piacque molto: cantavo per scherzo dei madrigali barocchi. Fu Gaber che mi disse di chiamarmi Franco»

Imprese & Professioni martedì 09 marzo 2021 ore 10:50

​Olio motore 5W40: cos’è e quali sono i migliori presenti sul mercato

Qualsiasi tipologia di veicolo a motore, indipendentemente dal fatto che sia a due o quattro ruote, richiede che tutte le componenti funzionino in maniera corretta e vengano mantenute correttamente, al fine di ottenere le migliori performance possibili.



TOSCANA — Prima di mettersi in viaggio e magari effettuare lunghi tragitti in auto è opportuno procedere al controllo delle componenti essenziali di sicurezza.  Per un corretto funzionamento delle parti meccaniche, l’olio motore rappresenta uno straordinario coadiuvante al miglioramento complessivo delle prestazioni del nostro veicolo.

Grazie alla presenza di additivi speciali, l’olio motore permette di ottenere performance di elevato standing anche nel lungo periodo. Esso, infatti, adempie allo svolgimento di svariate funzioni: oltre alla lubrificazione delle parti meccaniche, contribuisce al suo raffreddamento e protegge le parti metalliche dalla loro corrosione, agevolando la pulizia dei componenti con i quali entra in contatto.

Olio motore: quali sono le funzioni principali

Date le elevate ed importanti funzioni che svolge, l’olio motore deve essere sottoposto, con una certa frequenza, a dei controlli mirati e specifici: se è presente in quantità minima, può provocare danni piuttosto rilevanti. Questa attività differisce da veicolo a veicolo, ma si compie sempre per il tramite di una asticella che consente di comprendere qual è il livello minimo e massimo: dopo aver portato il motore a regime, è sufficiente spegnerlo e attendere qualche istante al fine che l’olio scenda nell’apposita coppa.

L’operazione prosegue, poi, con l’estrazione dell’asticella e la sua pulizia con un panno, per poi inserirla nuovamente nel suo alloggiamento ed estrarla successivamente: se la traccia dell’olio è compresa tra la tacca del massimo e del minimo, il nostro motore è in piena salute. Per quanto concerne, invece, i veicoli a due ruote, questa operazione per il tramite di uno speciale oblò situato nella base inferiore del motore.

Il mercato degli oli motore è particolarmente ampio e variegato: in commercio, infatti, se ne possono trovare centinaia di differenti tipologie, diversi tra loro in base al loro grado di viscosità e per la tipologia di propulsore, a due o quattro tempi. Nel prosieguo dell’articolo ci concentreremo sull’olio motore 5W-40, mettendo a confronto quelli proposti sul mercato dai tre maggiori player del settore: Total, Castrol e Elf.

Quali sono i migliori oli motore 5W-40 presenti sul mercato

L’olio motore 5W-40 di casa Elf, inoltre, consente un naturale prolungamento della vita del motore, grazie alla lubrificazione immediata degli organi meccanici del motore nella partenza a freddo con una longevità accresciuta dei motori, e a minori turnover di cambio olio, grazie ad intervalli di cambio allungati.

L’olio motore ELF 900 SXR è noto da tempo sul mercato ed è in grado di offrire diversi vantaggi a chi lo utilizza. Innanzitutto, si è dimostrato particolarmente efficace contro l’usura al livello della distribuzione, grazie ad una caratteristica che, da sempre, lo contraddistingue: l’elevata pulizia del motore. Questo olio motore è in grado di facilitare le partenze a freddo, prevenendo il degrado prematuro anche nelle condizioni più severe.

In casa Total, invece, l’olio motore 5W40 di punta è il Quartz 9000 Energy. Questo lubrificante è stato sviluppato e concepito per tutti i motori a benzina (multivalvole, turbo, equipaggiati o meno con catalizzatori) e tutti i motori Diesel sovralimentati. Tra le caratteristiche più apprezzate di questo prodotto, l’elevata protezione contro sporcizia ed usura è, senza alcun dubbio, quella di maggior appeal tra i consumatori.

L’olio lubrificante Total, inoltre, consente di prolungare la longevità del motore, grazie alla lubrificazione immediata degli organi del motore al momento dell’avvio a freddo. Per quanto concerne Castrol, l’olio motore 5W40 di riferimento è il Magnetec Professional A3. Grazie alla presenza di “molecole intelligenti”, in grado di ancorarsi ai punti di maggiore criticità e proteggere il motore in ogni situazione, fornisce un elevato standing di sicurezza al motore, propedeutico all’ottenimento di performance significative anche in condizioni estreme. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono iniziati i lavori per il ripristino del manto stradale in Piazza Papa Giovanni XXIII, scattato il divieto di sosta con rimozione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità