Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:VOLTERRA17°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La Spezia, crolla il ponte levatoio della Darsena di Pagliari: il momento in cui cade tutto

Cronaca venerdì 19 febbraio 2021 ore 12:41

Covid, un nuovo decesso e 79 casi in più

Sono questi i numeri di oggi sul coronavirus in provincia di Pisa. In totale i contagi sul territorio sono quasi ventimila



PISA — Sono 19.333 i contagi da nuovo coronavirus accertati sul territorio provinciale pisano dall'inizio dell'emergenza sanitaria. Un numero che colloca la provincia al secondo posto in Toscana, dopo Prato, come numerosità di casi ogni centomila abitanti, con 4.578 contagi.

Nelle ultime 24 ore sono sono stati 79 i nuovi casi accertati in provincia di Pisa e la Regione ( In Toscana ci sono stati 924 nuovi casi con 19 decessi ) comunica anche una nuova vittima sul territorio provinciale, un uomo di 79 anni.

I decessi, sempre su base provinciale, diventano dunque 523. All'ospedale di Pisa i pazienti Covid sono 62, di cui 17 in terapia intensiva. In quello di Pontedera 20, di cui uno in terapia intensiva.

Rispetto ai nuovi casi ecco la ripartizione nei Comuni della Usl Toscana nord ovest: Area pisana 26 casi (Cascina 6, Crespina Lorenzana 1, Pisa 15, San Giuliano Terme 1, Vicopisano 3), Valdera e Valdicecina 27 casi (Bientina 3, Buti 1, Calcinaia 2, Montescudaio 2, Ponsacco 1, Pontedera 9, Santa Maria a Monte 9).

Qui il bollettino con i dati regionali.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È stato eletto dall'assemblea convocata in parte in presenza e in parte in remoto a causa delle restrizioni per l'emergenza sanitaria Covid
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cultura