Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:VOLTERRA18°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Finale Europei Roma? Non in Paesi ad alto contagio»

Cronaca venerdì 28 agosto 2020 ore 14:19

Covid, ci sono altri casi in provincia di Pisa

Altri cinque casi rilevati nelle ultime ore. Sono 82 quelli in Toscana, dove si registra anche un decesso. 51 le persone ricoverate



PISA — Altri cinque casi di positività al coronavirus nella provincia di Pisa. I dati odierni portano i contagi totali da inizio emergenza a 1036.

La Usl Toscana nord ovest segnala 4 casi tra Valdera e Valdicecina: Casciana Terme Lari 1 (rientro da altra regione); Ponsacco 1; Santa Maria a Monte 1 (contatto di caso); Volterra 1 (rientro da altra regione);

La situazione toscana vede 82 nuovi casi, con una età media di 35 anni. 20 casi sono ricollegabili a rientri dall'estero, di cui 9 per motivi di vacanza, 16 casi sono ricollegabili a rientri da altre regioni italiane.

Oggi, nella nostra regione, si registra anche il decesso di un uomo della provincia di Massa Carrara e cinque nuove guarigioni.

I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 521.946, 6.067 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono oggi 1.349, +6% rispetto a ieri. 51 le persone ricoverate nei reparti Covid ospedalieri.

Intanto, da lunedì 31 agosto ai viaggiatori che transitano nei porti di Livorno e Piombino e nelle stazioni ferroviarie di Pisa e Viareggio verranno proposti test tamponi molecolari gratuiti e su base volontaria per la diagnosi di Covid.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Uno era caduto e il gruppo si era portato fuori strada perdendo l'orientamento. Sono stati individuati grazie all'elicottero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca