Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:VOLTERRA8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Attualità venerdì 22 ottobre 2021 ore 10:36

Il Covid impenna, 44 nuovi casi

Metà dei nuovi positivi risiede nei comuni della Zona Pisana. Dal report regionale i dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore



PISA — Nelle ultime 24 ore i nuovi casi di Coronavirus registrati in provincia di Pisa hanno subito un'impennata rispetto al trend dell'ultimo mese.

Tra ieri e oggi infatti le nuove positività rilevate sono state 44 (nelle 24 ore precedenti erano 26), così distribuiti: 22 nella zona Pisana (Pisa 8, Crespina Lorenzana 2, San Giuliano Terme 6, Calci 1, Cascina 5), 8 tra i comuni dell'alta Val di Cecina e della Valdera (Pontedera 2, Capannoli 1, Bientina 1, Calcinaia 1, Ponsacco 1, Terricciola 1, Montescudaio 1) e 14 nel Comprensorio del Cuoio (Castelfranco di Sotto 5, San Miniato 7, Montopoli n Val d'Arno 1, Santa Croce sull'Arno 1).

Il monitoraggio sui ricoveri nelle aree Covid degli ospedali Aoup (Cisanello e Santa Chiara) vede stabile a 20 il numero dei pazienti, ma rispetto a ieri s registrano due nuovi ingressi in area intensiva, dove i ricoverati salgono a 5. Sono invece 15 i pazienti assistiti area non intensiva.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio dei contagi registrati nelle ultime 24 ore Comune per Comune. A Volterra si registra il tasso di incidenza più basso della zona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità