Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA13°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 05 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Ibra in ritardo arriva grazie a un passaggio in moto in autostrada: il video

Attualità mercoledì 17 febbraio 2021 ore 13:36

La connettività nelle scuole mette il turbo

Il bando regionale per il potenziamento della connettività nelle scuole assegna oltre 200mila euro al territorio pisano



PISA — La connettività nelle scuole mette il turbo grazie alle risorse stanziate tramite apposito bando regionale. Al territorio pisano sono stati assegnati 207.614 euro ripartiti tra diversi Comuni e la Provincia.

In Toscana, sono complessivamente 1.053 i plessi scolastici che vedranno migliorare la loro capacità di connessione al web grazie ai 161 enti pubblici tra Comuni, Provincie, Città Metropolitana ed Unioni dei Comuni, che hanno partecipato al bando emesso dalla Regione Toscana lo scorso 24 dicembre.

Dei 2 milioni di euro messi a disposizione dalla Regione, 1.779.318 euro sono stati assegnati per il miglioramento della connessione digitale delle scuole e altri 59.000 per l’acquisto di router. I rimanenti 220.682 euro saranno destinati anch'essi ai beneficiari del bando, per l'acquisto di ulteriori access point wi-fi.

Ecco nel dettaglio i contributi assegnati al territorio della provincia di Pisa:

Comune di Santa Croce sull’Arno, 7.390 euro per la connettività;
Comune di Calci, 4.000 per la connettività;
Comune di Casciana Terme Lari,  6.000 per la connettività;
Comune di Cascina, 32.000 per la connettività;
Comune di Castelfranco di Sotto, 8.000 per la connettività;
Comune di Fauglia,  4.000 per la connettività;
Comune di Guardistallo,  2.000 per la connettività;
Comune di Montecatini Val di Cecina, 4.000 per la connettività;
Comune di Pisa, 28.000 per la connettività e € 8.500 per i router;
Comune di San Miniato, 16.419 per la connettività;
Comune di Santa Maria a Monte,  9.000 per la connettività;
Comune di Terricciola, 6.000 per la connettività;
Comune di Volterra, 4.000 per la connettività;
Provincia di Pisa,  26.000 per la connettività e € 2.305 per i router;
Unione Montana Alta Val di Cecina, 8.000 per la connettività;
Unione Valdera, 32.000 per la connettività.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Attualità