Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Le anguille sgusciano via dalla stiva e scappano sulla pista d'atterraggio dell'aeroporto di Vancouver
Le anguille sgusciano via dalla stiva e scappano sulla pista d'atterraggio dell'aeroporto di Vancouver

Attualità giovedì 31 dicembre 2020 ore 10:13

Potenziati gli ambulatori specialistici

Potenziati gli ambulatori specialistici in Alta Val di Cecina. Avviate strutture cardiologiche e pneumologiche a Larderello



POMARANCE — Cresce la capacità di risposta ai bisogni sanitari della popolazione in Alta Val di Cecina. Dopo l’attivazione degli ambulatori specialistici di cardiologia e pneumologia avvenuta a partire dal 2019 alla Casa della Salute di Pomarance, nei giorni scorsi, grazie al lavoro della delle Società della Salute e della Azienda Usl Toscana Nord Ovest, di concerto con le amministrazioni comunali, sono stati avviati gli ambulatori cardiologico e pneumologico anche presso il presidio di Larderello. Gli ambulatori avranno cadenza mensile, sulla base delle disponibilità degli specialisti comunicate a inizio mese, e la prenotazione delle visite avverrà come di consueto tramite CUP, con prescrizione del medico di medicina generale.

A partire da gennaio 2021 sarà inoltre attivato l’ambulatorio geriatrico presso i presidi di Pomarance e Larderello. Il servizio comprenderà visite ambulatoriali e domiciliari, anche con il supporto della telemedicina, e si terrà una volta al mese, di venerdì, alternativamente sui due presidi.

Gli interventi di potenziamento della medicina sul territorio sono finanziati con gli incentivi regionali per la fusione delle Società della Salute Alta Val di Cecina e Valdera a beneficio di tutta la popolazione della zona, in particolare quella che abita nelle zone più periferiche.

Grazie a queste risorse è stato possibile acquistare una sonda ecografica toracica che ha permesso alle Unità speciali di continuità assistenziali (Usca) attive sul territorio della Sds di effettuare ecografie toraciche a domicilio nei follow-up di pazienti Covid positivi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il guidatore, soccorso da vigili del fuoco e personale del 118, è stato trasportato all’ospedale di Pontedera in codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità