comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:57 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 25 novembre 2020
corriere tv
Lilli Gruber a Conte: «Ha mai sentito Mario Draghi?». E il premier non la prende bene

Attualità venerdì 09 ottobre 2020 ore 19:19

​Fridays for future all'Itis pomarancino

Gli studenti del Santucci hanno organizzato un seminario sull'ambiente, sul consumo consapevole e sulle energie rinnovabili



POMARANCE — Nell’ambito delle iniziative del Friday For Future gli studenti dell’ITIS “A. Santucci” hanno organizzato un incontro sul tema dell’ambiente, del consumo consapevole ed energie rinnovabili.

L’incontro, che si è svolto sulla piattaforma meet a cui si sono collegate tutte le classi ed i relatori, nel rispetto delle normative anti-Covid, introdotto dal professor Vittorio Giardi e dal professor Antonio Quarta hanno visto la partecipazione di tre esperti: Aleandro Sandri, Francesco Gentili e Marco Matteini.

Sandri ha introdotto il tema del rispetto dell’ambiente, partendo dalle ultime notizie di cronaca: l’ampliamento del buco nell’ozono e i disastri ambientali legati alle variazioni climatiche.

Successivamente Giardi ha introdotto Gentili, consulente aziendale nei temi del risparmio energetico e del consumo consapevole, che ha parlato di come la grande distribuzione ha cambiato le proprie politiche per abbattere l’impatto ambientale delle proprie attività, evidenti soprattutto nel sistema del packaging. Gentili ha chiuso l’intervento elencando una serie di abitudini giornaliere che potrebbero essere modificate, con pochissimo sforzo, portando ad un grande risparmio energetico.

In ultimo è intervenuto Marco Matteini, membro del comitato tecnico del Cetri-Tries e amministratore delegato di una StartUp innovativa (Nemesys srl) che si occupa di Idrogeno e delle tecnologie per lo sviluppo della mobilità sostenibile, che ha ripreso l’importanza del consumo consapevole e del risparmio energetico per poi focalizzarsi sulle energie rinnovabili e del vettore idrogeno.

L’incontro, utile anche a sviluppare le competenze di Cittadinanza e Costituzione, argomento dell’esame di stato, è stato chiuso dal prof. Quarta che ha ringraziare tutti i relatori dei loro interventi e i ragazzi della partecipazione e dell’attenzione dimostrata.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca