Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA10°19°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità giovedì 22 novembre 2018 ore 13:53

GeotermiaSì, tante adesioni alla manifestazione

Il primo dicembre l'Alta Val di Cecina scenderà in piazza per difendere la geotermia dal paventato taglio agli incentivi per le rinnovabili



POMARANCE — Crescono le adesioni alla manifestazione programmata per il primo dicembre a Larderello - ritrovo ore 10 in via Fucini - per scongiurare che il Mise, il ministero dello sviluppo e dell'economia, cancelli lo sfruttamento geotermico dalle fonti energetiche considerate rinnovabili, tagliando di fatto sostanziosi incentivi all'Alta Val di Cecina dove la geotermia, attraverso le centrali di Enel Green Power, dà lavoro a oltre tremila persone, considerando anche l'indotto.

La manifestazione, promossa tramite social network con la pagina GeotermiaSì, non avrà colore politico, ma ha comunque spinto numerosi partiti ad aderire e sonstenere l'iniziativa. Nei giorni scorsi i sindaci del territorio, Lega e Pd hanno dato pieno sostegno all'iniziativa. Oggi si aggiungono anche Sinistra Italiana e Centrodestra Alta Val di Cecina, oltre a all'associazione Confesercenti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Altri tre casi nel Comune di Pomarance, tre nuovi contagi in zone del versante Valli Etrusche. Il punto sulle vaccinazioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca