comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 16°25° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 21 settembre 2020
Giani
31.493
 
47.00%
Ceccardi
28.087
 
42.00%
Galletti
4.008
 
6.00%
Vigni
257
 
0.00%
Fattori
1.484
 
2.00%
Barzanti
384
 
0.00%
Catello
698
 
1.00%
corriere tv
Giù dalla scogliera con la tuta alare: il video di un volo di Alessandro Tovazzi

Attualità venerdì 13 novembre 2015 ore 12:00

Il borgo in festa con olio e cialdoni

A Montecerboli il tradizionale appuntamento dell'autunno fra stand, visite all'antico frantoio e musiche popolari sulle orme del Magnifico



POMARANCE — La leggenda vuole che Lorenzo De' Medici venisse nella Valle del Diavolo non solo per apprezzare i benefici dell'acqua calda che scaturisce naturalmente dalla terra geotermica, ma anche per i dolci e gustosi cialdoni.

E in memoria di queste tradizioni domenica 15 novembre dalle 14 a Montecerboli, frazione del Comune di Pomarance, torna la Festa dell'olio nuovo e del cialdone, nel castello medievale.

Prodotti tipici come migliacci, vino cotto, caldarroste, dolci, bruschette con l'olio nuovo, castagnaccio. Non solo stand gastronomici della Pro Loco e della Comunità del Cibo con prodotti di qualità del territorio: animeranno la festa un mercatino artigianale, esposizioni, il Gruppo Storico Il Cerbero, attrazioni e giochi e le musiche folcloristiche della tradizione toscana. E le visite guidate all'antico frantoio nel cuore del castello che conserva intatta la sua magia e il museo del borgo con tante curiosità.

Saranno esposti anche i lavori dei bambini della scuola elementare di Montecerboli: le classi sono state in visita al frantoio dove hanno visto le attrezzature ed è stato spiegato ai bambini come nasceva l'olio di oliva fin da i tempi più antichi.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Politica