Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:VOLTERRA20°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, la sicurezza blocca Simone Biles: «Mi mostra il pass? Buona fortuna»

Attualità martedì 21 aprile 2020 ore 07:32

Nessun contagio all'Istituto Sacro Cuore

La sala dell'Istituto Sacro Cuore di Pomarance

Tutti i tamponi effettuati alle anziane ospiti hanno dato esito negativo al test del coronavirus. Lo ha reso noto la sindaca Ilaria Bacci



POMARANCE — Nelle ultime ore non sono emersi nuovi casi Covid a Pomarance. Un dato ancor più significativo se si tiene conto del fatto che, fra gli ultimi tamponi analizzati, ce ne erano molti provenienti dalla Rsa Istituto Sacro Cuore, che hanno dato esito negativo.

"Oggi - ha comunicato ieri sera la sindaca Ilaria Bacci ai suoi cittadini - è arrivato l'esito di quasi tutti i tamponi effettuati tra il 16 e il 17 aprile a tutte le ospiti e al personale dell'istituto Sacro Cuore di Pomarance. I tamponi il cui risultato è pervenuto a oggi sono tutti negativi e tra questi ci sono tutti i tamponi delle ospiti della Rsa. Attendiamo l'esito di 6 tamponi rimanenti effettuati sul personale della struttura che ancora non sono stati analizzati. Il risultato è atteso per domani".

"Prosegue l'esecuzione dei tamponi ai cittadini per i casi sospetti di Covid-19 da parte della Asl - ha aggiunto la prima cittadina -; quelli il cui risultato è pervenuto ad oggi sono negativi, di altri attendiamo l'esito".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La terra ha tremato intorno alle 20,40 e la scossa è stata avvertita dalla popolazione. Non si segnala alcun tipo di danno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

CORONAVIRUS

Attualità