Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Attualità domenica 19 aprile 2020 ore 18:32

Covid, apre un albergo sanitario

Apre un albergo sanitario per la gestione dei pazienti Covid. La struttura individuata è "La Foresteria", in accordo con la Usl



VOLTERRA — "Considerata l’emergenza è stato necessario individuare strutture ricettivo-alberghiere per ospitare le persone asintomatiche o paucisintomatiche risultate positive per COVID-19 che per condizioni socio-abitative non hanno la possibilità di permanere a domicilio in sicurezza. Questo tipo di alloggio permette inoltre un monitoraggio medico e infermieristico continuo di persone positive per COVID-19, al fine di individuare tempestivamente possibili segni premonitori di peggioramento clinico, nonostante la asintomaticità/paucisintomaticità al momento dell’ingresso nell’albergo sanitario", ha spiegato il Comune.

"Da domani 20 Aprile 2020, sarà attivo l’albergo sanitario per la gestione dei pazienti COVID a Volterra. La struttura individuata è la “Foresteria”, con la quale l’Azienda USL Toscana Nord Ovest ha firmato un accordo per l’utilizzo. Vi potranno accedere, i pazienti di tutta la asl Nord Ovest, positivi asintomatici o paucisintomatici. I pazienti saranno a carico del sistema sanitario e seguiti dal personale USCA."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

CORONAVIRUS

Cultura