Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:VOLTERRA17°32°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, nuovo blocco del Gra. Per fermare il taxi l'attivista salta sul cofano: «Scendi o ti sfondo»

Attualità martedì 26 dicembre 2017 ore 12:30

Presepe, due ragazze creano il giorno e la notte

Grisilda Shasivari e Jugherta Agaci
Grisilda Shasivari e Jugherta Agaci

Le studentesse Grisilda Shasivari e Jugherta Agaci hanno realizzato un'automazione per l'installazione in piazza De Larderel



POMARANCE — Quest’anno I Risoluti – La storia continua, associazione fondata nel 2012 che riprende il nome dell’omonimo circolo fondato il 21 gennaio 1900 da un gruppo giovani ed agiati pomarancini, ha voluto abbellire il paese sotto le feste natalizie realizzando un presepe in piazza De Lardarel

Per rendere ancora più accattivante la scena, il presidente Giancarlo Guerrieri, ha chiesto aiuto a due studentesse dell’Itis Santucci, Grisilda Shasivari e Jugherta Agaci, che, con l’aiuto dei professori Stefano Bianchi e Mirko Gazzari, hanno realizzato una piccola automazione

Grazie alla tecnologia Arduino è stato realizzato un sistema intelligente che gestisce la scenografia giorno/notte del presepio; in particolare si è voluto regolare gli scenari giorno/notte pilotando l’intensità luminosa e la colonna sonora: canzoni natalizie di giorno e canti gregoriani di notte.

Il sistema, ad eclusione del controllore, è stato realizzato riciclando dei componenti smontati da vecchi PC ormai dismessi come delle casse, dei lettori di cd, etc che poi sono stati opportunamente adattati alla nuova applicazione.

Queste semplici applicazioni pratiche hanno il pregio di mostrare concretamente agli studenti come funzionano tecniche utilizzate nell’industria, come il pulse-width modulation (PWM), con cui si è gestita l’illuminazione, che è un sistema di pilotaggio usato spesso per il controllo di motori o all’interno degli inverter per realizzare segnale sinusoidale partendo da una corrente costante.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ancora un dato giornaliero a due cifre per quanto riguarda i contagi di coronavirus Sars-Cov2 sul territorio. I numeri per Comune di residenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità