Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Attualità mercoledì 20 dicembre 2017 ore 14:21

Studenti del Santucci al meeting sui diritti umani

Fra gli ottomila ragazzi che hanno popolato il Mandela Forum in occasione di "Diversamente uguali" anche una nutrita delegazione pomarancina



POMARANCE — I ragazzi dell’Itis “A. Santucci” di Pomarance, insieme ad altri ottomila coetanei provenienti da tutte le scuole della Toscana, hanno partecipato alla manifestazione “Diversamnete uguali” svoltasi il 13 dicembre al Mandela forum di Firenze. L’annuale manifestazione sui diritti umani fortemente voluta dalla Regione Toscana è ormai giunta alla sua XXI ed anche quest’anno è riuscita ad intervallare momenti di riflessione ed approfondimento a momenti di spettacolo e cultura.

Al loro arrivo i ragazzi hanno trovato sulle sedie un piccolo kit dell’Uguaglianza composto da uno zainetto telato con titolo e riferimenti del XXI Meeting e che contiene una copia della Costituzione della Repubblica e della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo. Proprio la Costituzione è stata oggetto di approfondimento con la lettura e il commento di alcuni suoi articoli.

Tra gli altri interventi è risultato particolarmente sentito dai ragazzi quello del goverantore della Toscana Enrico Rossi, il quale ha ricordato che “All’epoca del fascismo c’era una legislazione diversa e fino al 1946 non potevano neppure votare". Ed ancora, che proprio “A San Rossore furono approvate le leggi razziste.” Facendo poi subito un richiamo all’attualità per cui “Amnesty International ci mette all’indice per i diritti che non riusciamo a garantire ai profughi”.

Continuando fornendo spunti e riflessioni tra il pasato e il presidente Rossi ha concluso esortando i ragazzi: “Tenetevi cara questa Costituzione e impegnatevi ad attuarla ogni giorno. Se vi impegnerete a garantire la dignità dell’altro farete sì che la Costituzione si realizzi. Ne avete la forza e l’intelligenza. Forza ragazzi, che tocca a voi”.

L’Iits “A. Santucci” è da molti anni che partecipa a questa manifestazione ed ogni volta i ragazzi ne tornano arricchiti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

CORONAVIRUS

Cultura

Cultura