Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:VOLTERRA20°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, la sicurezza blocca Simone Biles: «Mi mostra il pass? Buona fortuna»

Attualità giovedì 07 dicembre 2017 ore 10:00

Gli studenti del Santucci alla "fiera del fare"

I ragazzi dell'Itis di Pomarance hanno visitato a Roma il "Maker Faire - The European Edition 4.0" con circa 400 startup



POMARANCE — Venerdì scorso gli studenti delle classi terze e quarte dell'Itis Santucci, grazie al progetto di Prototipazione Veloce all’interno del percorso Scuola & Impresa (SEI), hanno partecipato alla fiera Maker Faire dove hanno potuto vedere l’arte del fare.

L’evento orgaizzato su una superficie di 100.000 metri quadrati, negli spazi della Fiera di Roma, ospitava 400 startup che scommettono sulle loro idee hi-tech, dalla robotica alla salute passando per l'agricoltura e l'alimentazione. Giunta alla quinta edizione, "Maker Faire - The European Edition 4.0" espone centinaia di soluzioni tecnologiche tra realtà virtuale e aumentata (che i ragazzi hanno potuto provare), droni (del tutto simili a quelli presenti a scuola) e stampa 3D (attività su cui hanno già avuto esperienza), musica ed energia sostenibile (una loro materia di studio).

"In linea a quanto dichiarato dal Ministro Sviluppo economico Carlo Calenda: L'obiettivo è far nascere moltissime innovazioni diffuse che possano conquistare nicchie di mercato importanti- dicono dalla scuola di Pomarance -, è proprio questa l’importanza dell’operato del viaggio: far capire ai ragazzi quanto non sia difficile innovare e che, grazie a quanto fatto a scola, hanno la possibilità di sviluppare applicazione e costruire prototipi di loro idee originali. Inoltre gli eventi come questo servono anche come orientamento in uscita; i ragazzi devono capire il settore a loro più congeniale in modo che “preso il diploma” potranno decidere il loro percorso di vita, e quindi se cercare lavoro oppure continuare gli studi".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La terra ha tremato intorno alle 20,40 e la scossa è stata avvertita dalla popolazione. Non si segnala alcun tipo di danno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

CORONAVIRUS

Attualità