Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA14°20°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Attualità giovedì 30 luglio 2015 ore 10:56

Si è allontanato da casa: si cerca Riccardo

L'uomo ha dei problemi di salute. Chiunque lo vedesse è pregato di contattare subito le forze dell'ordine



VOLTERRA — Riccardo Pazzagli è scomparso da Volterra questa mattina, probabilmente intorno alle 10. Subito sono scattate le ricerche dato che l'uomo ha problemi di salute.

Si è allontanato da casa a bordo di un'auto grigia, una Renault Clio Storia, vecchio modello, targata CC147MM.

Non si sa dove possa essere andato e nel serbatoio avrebbe poca benzina.

Riccardo, molto conosciuto a Volterra, è una persona con dei gravi problemi di orientamento e di memoria e c'è forte preoccupazione per il suo allontanamento, da casa a bordo dell'auto. 

Chiunque avesse informazioni è pregato di contattare subito le forze dell'ordine che già lo stanno cercando o i familiari ai numeri 3281529390 o 3494374702.

AGGIORNAMENTO. Poco dopo le 11 Riccardo ha fatto rifornimento in un distributore di benzina a Volterra. Quindi tutto fa pensare che sia poco lontano dalla città. Con sé in macchina ha anche il suo cane, un pastore tedesco.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un mese di iniziative, enogastronomia e spettacoli nella frazione, dove ritorna anche la processione della Madonna del Conforto dopo lo stop per Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca