comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°27° 
Domani 14°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 24 settembre 2020
Giani
863.615
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Il maxi restauro ad Aquileia: la ricostruzione 3D della Domus di Tito Macro

Cronaca venerdì 09 settembre 2016 ore 11:50

Spacciavano cocaina nei boschi

La Forestale ha sorpreso in una piazzola due malviventi, uno è scappato, l'altro è finito in manette. Con sé aveva 30 grammi di droga e 825 euro



MONTESCUDAIO — Li hanno sorpresi la notte di mercoledì scorso gli agenti del corpo forestale di Cecina e del nucleo investigativo, in una piazzola vicino ai boschi lungo la strada provinciale 28. I due spacciatori sono stati colti di sorpresa, ma uno dei due è riuscito a dileguarsi in auto. L'altro, un ragazzo di origini marocchine di 25 anni armato di un grosso coltello ha prima ingaggiato una colluttazione con gli operatori di polizia e poi è stato bloccato e perquisito.

Con sé aveva 25 involucri di cocaina, per complessivi 29 grammi circa, una bilancia di precisione, due cellulari e 825 euro in contanti. Il tutto è stato sequestrato insieme al coltello con lama di 25 centimetri e per il giovane è scattato l'arresto per spaccio di stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale, resistenza aggravata e minaccia commessa con arma.

Dopo i rilievi di rito alla Questura di Livorno, su disposizione del magistrato di turno, il ragazzo è stato condotto alla casa circondariale Le Sughere di Livorno.

"Il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in bosco - dicono in una nota dal Corpo Forestale del comando provinciale di Livorno - è purtroppo ben diffuso e di difficile contrasto, anche per le difficili condizioni operative durante i controlli. Il Corpo Forestale dello Stato chiede ai cittadini di collaborare, segnalando le attività sospette nei boschi della nostra provincia".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica