Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA17°26°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Forum sul clima, Draghi: «Finora siamo venuti meno agli accordi di Parigi, possibili conseguenze catastrofiche»

Attualità giovedì 13 agosto 2015 ore 15:46

E' emergenza sangue nelle regioni turistiche

Proprio nelle regioni che in questi giorni si stanno riempiendo di turisti manca il sangue per le emergenze. L'allarme del Centro Nazionale sangue



FIRENZE — Secondo il Centro nazionale sangue questo è un ulteriore effetto collaterale del caldo record di questa estate. "L'ondata eccezionale di caldo che ha investito il nostro Paese  e il suo perdurare dal mese di luglio hanno influito nel determinare una situazione di carenza di sangue in alcune Regioni italiane, Basilicata, Lazio, Toscana, Puglia, Sardegna e Sicilia. Si è registrata dunque una diminuzione delle scorte in alcuni ospedali nei quali, pur essendo garantito il supporto alle emergenze e agli interventi chirurgici non differibili, si sono verificati rinvii di interventi chirurgici programmati e terapie trasfusionali di pazienti cronici". 

A rivolgere l'appello ai donatori potenziali delle regioni più carenti sono anche Associazioni di pazienti Alt  di Ferrara e United, Unione Associazioni per le Anemie Rare la Talassemia e la Drepanocitosi.

"In Italia i talassemici sono circa seimila - ricordano - concentrati soprattutto nel delta padano e nelle regioni insulari. Questi pazienti, adulti e bambini, devono essere periodicamente trasfusi, anche per garantire loro una ottimale qualità di vita". A complicare la situazione ci sono anche i casi di West Nile Virus, una patologia 'esotica' trasmessa dalle zanzare. Tre dei sei casi registrati in Europa, avverte l'Ecdc, si sono verificati in Lombardia ed Emilia Romagna. Chi ha soggiornato anche solo per una notte nelle zone a rischio, avverte il Ministero della Salute, deve aspettare 28 giorni prima di donare.

Servizio Serena Margheri
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Usl nordovest rassicura sul fatto che le ostetriche che andranno in pensione saranno regolarmente sostituite e non ci saranno carenze organiche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

CORONAVIRUS

Attualità