Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:05 METEO:VOLTERRA18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità lunedì 28 giugno 2021 ore 19:25

QUInews è il quotidiano online piú letto della Toscana

Lo certifica AUDIWEB con l’ultima rilevazione di Aprile 2021. Secondo posto per La Repubblica Firenze, terzo Il Corriere Fiorentino, quarto Il Tirreno



MILANO — Numeri del primato per QUInews tra i quotidiani online della Toscana: 73.969 lettori unici di media al giorno, 134.000 pagine viste, 1 minuto e 14 secondi il tempo speso per persona. 

I dati sono quelli pubblicati da AUDIWEB e si riferiscono al mese di Aprile nell'ambito della nuova metodologia di rilevazione adottata dal mese Gennaio 2021 che ha interessato i 670 siti web iscritti (Dati completi su www.audiweb.it

Tra le testate online della Toscana, QUInews è balzato al primo posto fin dal mese di Febbraio (66.010 utenti unici) superando le versioni online delle edizioni regionali dei quotidiani stampa de La Repubblica (La Repubblica Firenze), del Corriere della sera (Corriere Fiorentino) e de Il Tirreno.

Il network QUInews, fondato nel 2014, è formato da 32 quotidiani locali e dalla testata regionale ToscanaMediaNews. La struttura redazionale è formata da giornalisti professionisti e collaboratori dislocati in tutte le provincie della Toscana. Ogni giorno sui quotidiani QUInews sono pubblicate circa 400 notizie locali ed i video del CORRIERE DELLA SERA

AUDIWEB è l’unico organismo super partes in Italia per la rilevazione e la distribuzione al mercato dei dati dell’audience di internet. Produce e offre al mercato informazioni di carattere quantitativo e qualitativo sulla fruizione del mezzo. Audiweb fonda la propria rilevazione della fruizione dei contenuti digitali sulla registrazione imparziale ed oggettiva delle attività online di un panel di persone, i cui device (PC, smartphone, tablet) sono dotati di software di misurazione, con l’obiettivo primario di quantificare e descrivere, a livello socio-demografico dettagliato, utenti unici definiti come “singoli individui che si sono collegati, in un determinato arco temporale, ad un sito e/o elementi di esso, effettuando una o più visite. Differiscono dai browser unici in quanto rappresentano persone fisiche”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su 17 nuove positività al coronavirus accertate nelle 24 ore in provincia di Pisa una riguarda il territorio dell'Alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca