QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 19°25° 
Domani 19°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 24 settembre 2019

Cronaca venerdì 04 luglio 2014 ore 19:13

Un corso per saldatori, i migliori faranno uno stage alla Smith

C'è tempo fino all'11 luglio per presentare le domande: possono partecipare i residenti a Volterra sotto i 40 anni ed i posti disponibili sono 12



VOLTERRA — Lezioni pratiche e teoriche per imparare e approfondire le tecniche di saldatura e acquisire competenze specifiche per essere competitivi nel mondo del lavoro. E’ il corso per saldatore promosso da Comune di Volterra, l'Istituto Carducci - Liceo Artistico, società Salteco spa e Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra per cui l’amministrazione comunale ha pubblicato un avviso pubblico in scadenza l’11 luglio.

Possono presentare domanda di partecipazione i residenti a Volterra di età fino ai 40 anni. I posti disponibili sono 12 e il contributo economico che ciascun allievo ammesso dovrà versare è pari a 150euro.
"Abbiamo parlato di giovani e lavoro come asse strategico su cui muoversi in questo mandato – spiega il sindaco Marco Buselli - con questo corso partiamo proprio da qui". "La priorità assoluta sarà per i residenti nel comune di Volterra e riguarderà dodici giovani, limite massimo anni 40 - aggiunge il primo cittadino - inoltre la Smith ha dato la possibilità di far partecipare i migliori quattro ad uno stage in azienda, che si svolgerà nel mese di agosto".
"Il legame che si crea con le aziende del territorio è molto importante - afferma Buselli - ringrazio il Presidente Mugellini, che ha creduto fortemente nel progetto e nella necessità di collegare fino in fondo formazione e lavoro". "Un grazie - conclude il sindaco - anche agli altri partner, per essere riusciti a creare in poco tempo una vera e propria cabina di regia".
L’iniziativa è il risultato di un accordo raggiunto dal sindaco con Fondazione Crv, Salteco e Istituto d'Arte ed è stata seguita dall'Assessorato Attività produttive e da quello alle Politiche giovanili.

Le lezioni della durata di due settimane saranno tenute da personale specializzato della società Salteco e si svolgeranno nei locali del laboratorio metalli dell'Istituto Carducci. Il progetto pilota di formazione è propedeutico allo sviluppo di risorse specializzate da impiegare nel volterrano e nelle zone limitrofe, dove sono richieste figure professionali integrabili nel settori industriali e dell’artigianato, ma anche della manutenzione in ambito agricolo e meccanico.

Maggiori informazioni e la modulistica per partecipare sono scaricabili sul sito del Comune di Volterra.
Fonte: ufficio stampa



Tag

Giornata mondiale dell'Alzheimer: cosa si prova quando gli oggetti non hanno più senso?

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Spettacoli

Cronaca