comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:39 METEO:VOLTERRA10°18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 31 ottobre 2020
corriere tv
De Luca: «Ho ascoltato sindaci autentiche nullità, gente che andrebbe affidata ai servizi sociali»

Attualità giovedì 25 giugno 2020 ore 16:28

Viabilità Radicondoli-Castelnuovo, al via i lavori

Investment per 600mila euro per il ripristino della provinciale 35b. La Provincia di Siena pubblica il bando di gara



RADICONDOLI —

L'ambito turistico Valdelsa-Valdicecina è una novità tutta da sfruttare, e sulla quale si sta concentrando il lavoro dei Comuni. I problemi della viabilità però rimangono quelli di sempre, e questo non aiuta uno scambio di visitatori.

Una buona notizia in merito arriva dalla Provincia di Siena: “Finalmente la provinciale 35b potrà avere un nuovo volto e si potrà da Radicondoli tornare a percorrere questa strada per giungere in modo veloce  Castelnuovo Val di Cecina” - dichiara il vicesindaco di Radicondoli Luca Moda.

Un commento a caldo a seguito dell'avvenuta pubblicazione dell’appalto dei lavori per un importo di circa 600 mila euro, cifra raggiunta anche grazie al finanziamento che attraverso Cosvig, è arrivato alla Provincia di Siena.

Un impegno verso il quale si sono mossi in sinergia i sindaci di Radicondoli Guarguaglini e quello di Castelnuovo Ferrini, nel comune intento di ricollegarsi, dopo anni di strada chiusa, inserendo fondi propri dei Comuni geotermici.

 "L’auspicio adesso - prosegue Moda - è che i tempi dei lavori siano quelli previsti dall’appalto". Questo perchè "il recupero di questa via di comunicazione è davvero molto importante per la nostra comunità e non solo." 

La provinciale 35b è una delle principali vie di collegamento tra le province di Siena e di Pisa, una strada antichissima nonchè una bretella tra i paesi del vapore, che da sempre lambisce il paese di Radicondoli.

Per combattere la crisi in atto l'unica ricetta oggi è quella di darsi da fare, e il primo passo è quello di migliorare la viabilità.

L'interruzione, presente ormai da anni, su questa tratta, ha causato disagi ma anche danni economici, pertanto il ripristino di una viabilità Valdelsa-Valdicecina è una speranza coltivata dai cittadini delle due Valli ma anche dalle attività produttive, al fine di poter più agevolmente mettere in atto tutte le sinergie che l'Ambito Turistico può mettere a disposizione.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità