Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:VOLTERRA16°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei, Belgio e Danimarca si fermano al 10' per il tributo ad Eriksen

Attualità mercoledì 18 febbraio 2015 ore 12:30

Buy wine 2015, il buon vino delle colline toscane

Grande successo per la quinta edizione della rassegna che mette in vetrina, alla Fortezza da Basso, i prestigiosi prodotti delle aziende locali



FIRENZE — Ottimo vino delle colline Toscane. Grande successo per la quinta edizione di Buy wine 2015 del 13 e 14 febbraio alla Fortezza da Basso di Firenze.

A confermarlo è direttamente Toscana promozione, agenzia Regionale a servizio dell’imprenditoria, organizzatrice dell’evento, che ha raccolto le impressioni dei produttori presenti e diffuso numeri rilevanti: 280 imprese e 287 importatori internazionali intervenuti, quasi novemila gli incontri conclusi tra quelli già in agenda e quelli che si sono aggiunti durante la manifestazione e che si stima possano generare nuovi rapporti commerciali nel 66 per cento dei casi.

La conferma di un interesse crescente, dunque, per il vino toscano le cui esportazioni crescono per il quinto anno consecutivo.

Il 15 febbraio, un gruppo selezionato di 25 buyers, accompagnati da funzionari della Cciaa Pisa e di Toscana promozione, hanno visitato alcune cantine pisane incontrandone le eccellenze produttive in abbinamento ai piatti della cucina tradizionale.

Queste le aziende pisane che hanno partecipato a Buy Wine 2015: Colline di Sopra di Riparbella, Caiarossa di Riparbella, Tenuta di Poggio Cosimo Maria Masini di San Miniato, Tenuta La Macchia di Montescudaio, Sator di Santa Luce, Badia di Morrona di Terricciola, Castellani di Pontedera, Sangervasio di Pontedera, Villa Saletta di Palaia, Usiglian del Vescovo di Palaia, Tenuta di Ghizzano di Peccioli, Fattoria Varramista di Montopoli Valdarno, Pieve de’ Pitti di Terricciola, Pietro Beconcini Agricola di San Miniato, Azienda Agricola Castelvecchio di Terricciola, Fattoria Fibbiano di Terricciola, Agrisole di San Miniato, Fattoria Santa Lucia di Pontedera.

Le aziende visitate il 15 Febbraio sono: Varramista, Sangervasio, Badia di Morrona, Fattoria Fibbiano, Pieve de’ Pitti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ciclista caduto nell'oasi del Masso delle Fanciulle è stato individuato a tarda sera dai Vigili del Fuoco e portato all'ambulanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Attualità

Cronaca

Spettacoli