Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:VOLTERRA8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Attualità domenica 28 novembre 2021 ore 18:30

Il Premio Fellini di Anc a Patrizia Salvadori

Il Premio Fellini a Patrizia Salvadori

Alle Mantellate la cerimonia di assegnazione del premio organizzato dalla sezione locale dell'Associazione nazionale carabinieri, più gli attestati



PONTEDERA — Mattinata intensa quella di oggi al Centro Pastorale Le Mantellate, dove l'Associazione nazionale carabinieri di Pontedera ha proceduto con la consegna del Premio Fellini 2021, con l'aggiunta di numerosi attestati di pubblico riconoscimento.

La XXXIV edizione del premio è stato assegnato alla dottoressa Patrizia Salvadori, direttrice della Società della Salute Valdera Alta Valdicecina, "per aver contribuito all’organizzazione ed alla gestione dell’hub vaccinale nel periodo di emergenza Covid". Hub che in queste ore ha raggiunto le 180.000 dosi somministrate. Il Premio Fellini le è stato consegnato dal sindaco Matteo Franconi.

Salvadori ha voluto condividere il premio insieme a tutti i colleghi, ricordando come sia la comunità nel suo complesso a dover esser ringraziata per aver affrontato e gestito con responsabilità la pandemia. 

"Ho colto l'occasione per ringraziare l'Anc di Pontedera ed esprimere di nuovo la gratitudine collettiva al personale socio sanitario - ha quindi commentato il sindaco -, donne ed uomini che non hanno mai smesso di lottare contro questo virus prestando servizio ai bisogni di salute dei cittadini. Anche ciascuno di noi può fare la propria parte: vaccinarsi per la prima volta o seguendo il calendario dei richiami".

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Pontedera, ha visto la partecipazione dei rappresentanti della sanità, delle forze dell’ordine e del volontariato.Il premio porta il nome del fondatore della sezione Anc di Pontedera, il carabiniere Aldino Fellini, che nel lontano 1926 diede inizio a questo lungo percorso associativo che porta ad oggi questo sodalizio ad avere ben 700 soci, sotto la presidenza di Sauro Gori. Tra i presenti alla cerimonia anche il presidente del consiglio regionale della Toscana, Antonio Mazzeo.

Di seguito i nomi di coloro che hanno ricevuto l'attestato di pubblico riconoscimento, con le motivazioni.

Per i carabinieri, Maresciallo Pietro Grilli e appuntato scelto Damiano Macaluso. Effettivi alla Stazione di Pontedera, entrambi con la seguente motivazione: “impegnati in servizio perlustrativo, intervenivano presso il lago artificiale “Braccini”, ove era stata segnalata una persona priva di sensi immersa nelle acque. Appena giunti sul luogo, non esitavano a gettarsi nelle acque e recuperare l’uomo, al quale praticavano opportune manovre che riuscivano a rianimarlo, fino all’arrivo di personale sanitario. L’immediato intervento permetteva di scongiurare più gravi conseguenze”. Pontedera, 24 Giugno 2021.

Sempre per i carabinieri, il vicebrigadiere Gianluca Coppa. Effettivo alla Stazione di Pontedera, “libero dal servizio, nel passeggiare in una strada della Capitale unitamente alla consorte, udiva delle grida provenire da breve distanza. Nell’immediatezza, il militare individuava una donna accasciata al suolo, che evidenziava una copiosa perdita di sangue all’addome. Compresa la gravità dei fatti, allertava senza indugio il numero unico di emergenza “112”, richiedendo 1’intervento di personale sanitario e delle Forze di Polizia nonché, anche se disarmato, raggiungeva e bloccava 1’uomo responsabile delle ferite inferte alla donna che, ancora armato del coltello utilizzato, cercava di allontanarsi dalla zona, consegnandolo al personale delle Forze di Polizia intervenuto poco dopo”. Roma, 29 Maggio 2021.

Per la guardia di finanza, il vicebrigadiere Danilo Atzeni e il vicebrigadiere Vincenzo Celentano. "Per avere portato a compimento, in piena emergenza Covid – 19, una operazione di servizio nel settore di frode in commercio che consentiva il sequestro di 435.000 dispositivi di protezione individuale e alla segnalazione all’A.G. di cinque società e tredici persone. Pontedera, 2020/2021".

Per la polizia, assistente capo Francesco Lazzereschi e agente Giuseppe Caniellone (Commissariato di Pontedera). "Operatori di equipaggio volante, con tempestività e professionalità, soccorrevano un bambino in tenera età che eludendo la sorveglianza dei genitori si era allontanato dalla sua abitazione. Pontedera, 11 Novembre 2021".

Ancora per la polizia, assistente capo Federica Nencioni (Commissariato di Pontedera). "Quale operatore di sala radio, con tempestività e professionalità, indirizzava l’equipaggio volante al rintraccio di un bambino in tenerissima età che, eludendo la sorveglianza dei genitori, si era allontanato dalla sua abitazione. Pontedera, 11 Novembre 2021".

Per i vigili del fuoco, la squadra del Comando di Pisa composta da Enio Palla, Leonardo Pellegrini, Federico Ficcoli, Marco Del Mese, Darika Doria e Calogero Natale. "Dimostrando alta responsabilità e senso del dovere offrivano un valido contributo nelle ricerche e al successivo rintraccio di un escursionista che si era smarrito in un bosco sui monti pisani.Vicopisano, 27 Agosto 2021". Nonché alla squadra composta da Massimo Pardi, Valerio Denardo, Calogero Natale, Eraldo Iacoponi e Riccardo Alfaroli, in quanto "Collaboravano nel soccorso di una anziana donna, non più in grado di deambulare, conducendola presso la sua abitazione e così facendo dimostravano, ancora una volta una grande dose di umanità che contraddistingue il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Pisa, 10 Luglio 2021".

Per la polizia locale di Pontedera, assistente Francesco Carzoli e agente scelto Stefano Trulio. "Operatori di polizia locale, unitamente ad altro personale, soccorrevano una donna in arresto cardiaco, praticandogli le manovre di primo soccorso sino all’arrivo del personale medico. Pontedera, 16 Ottobre 2021".

Riconoscimenti anche per le associazioni di volontariato di Pontedera - Misericordia, Pubblica Assistenza e Croce Rossa Italiana - “per l’assistenza data alla popolazione nel periodo di Emergenza Covid-19”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio dei contagi registrati nelle ultime 24 ore Comune per Comune. A Volterra si registra il tasso di incidenza più basso della zona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità