QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 20°30° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 23 agosto 2019

Cronaca lunedì 10 novembre 2014 ore 13:48

Sventato furto di rame dagli animali nella stalla

Immagine di repertorio

Voleva rubare le grondaie dal fienile, ma ha fatto troppo rumore: l'allevatore ha sentito gli animali agitarsi ed il ladro maldestro è fuggito



RIPARBELLA — La notte tra il 6 ed il 7 novembre un agricoltore è stato svegliato nel cuore della notte dagli animali che si erano agitati nella stalla, in località La Chiusa nei pressi di Riparbella. Così l'uomo, allarmato dai versi,  è uscito di casa per andare a vedere cosa stesse accadendo nel fienile ed ha visto un uomo che stava tentando di rubare le grondaie di rame, ma che aveva fatto troppo rumore e quindi svegliato gli animali.
Alla vista del proprietario, il maldestro ladro si era dato alla fuga senza riuscire a mettere a segno il colpo, ma l'allevatore è comunque riuscito a vederlo in faccia. L’agricoltore così ha chiamato i Carabinieri della Stazione di Riparbella che sono arrivati sul posto per effettuare i rilievi del caso. Grazie alla precisa descrizione del malfattore, i militari sono riusciti ad individuare il ladro maldestro: si tratta di un disoccupato di 31 anni, che abita nella zona e che ha piccoli precedenti. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Livorno dai militari della Stazione Carabinieri di Riparbella per il reato di tentato furto aggravato.    



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità