Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°32°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Politica mercoledì 19 dicembre 2018 ore 16:36

Appello al governo per gli scavi all'anfiteatro

Nardini, Pieroni e Mazzeo

“La Regione ha fatto la propria parte, adesso il Governo non perda tempo” dicono i consiglieri regionali Pd Mazzeo, Nardini e Pieroni



VOLTERRA — “Sull’Anfiteatro di Volterra la Regione ha fatto la propria parte, ora tocca al governo fare lo stesso in modo che possano essere stanziati in totale 500mila euro da dedicare sia alla fruizione della struttura da parte dei visitatori sia all’inizio dei lavori per un suo pieno recupero”. Così i consiglieri regionali del Partito democratico Antonio Mazzeo, Alessandra Nardini e Andrea Pieroni, commentando il subemendamento al collegato alla Legge di Stabilità approvato ieri in Consiglio regionale nel quale la Regione stanzia 250mila euro “subordinatamente alla previa erogazione di pari importo da parte del ministero competente”.

“La competenza sull’Anfiteatro è del Mibact – hanno spiegato i consiglieri dem – e data la potenziale rilevanza della struttura da poco riemersa, un intervento diretto del governo è assolutamente fondamentale. Spiace vedere che di fronte a una simile richiesta i colleghi del M5S si siano astenuti ma serve davvero che ognuno faccia la sua parte in maniera sinergica e complementare. Auspichiamo, quindi, che si attivino subito col Ministero affinché possa reperire le stesse risorse che la Toscana ha già messo a disposizione". 

"Se così sarà - hanno concluso - avremo ottenuto tutti insieme un grande risultati per il territorio, in caso contrario sapremo una volta di più che quelle di M5S e Lega sono solo parole a cui però non seguono fatti concreti”

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Attualità

CORONAVIRUS