Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lukaku in lacrime dà un pugno alla panchina dopo l'eliminazione del Belgio

Politica martedì 17 aprile 2018 ore 14:40

"Arrivano i bus e il Comune non riscuote"

Piazza della Stazione a Volterra

Lega e Forza Italia attaccano l'amministrazione che ancora non ha attivato il check-point per gli autobus turistici di piazza Martiri della Libertà



VOLTERRA — “Come mai arrivati a metà aprile - domandano da Forza Italia e Lega - ancora non è stato attivato il check point in Piazza Martiri della Libertà? Come mai la macchinetta per riscuotere non è funzionante? Tutti i giorni assistiamo ad autisti dei bus che increduli affermano 'è l unico posto dove non paghiamo, meglio così e meglio per voi vorrà dire che il vostro Comune non ha bisogno di incassare' ".

"Purtroppo - commentano da Lega e Fi - la verità invece è che il Comune ha bisogno di incassare anche perché altrimenti non si spiegherebbe l'introduzione della tassa di soggiorno dopo che nel programma elettorale del 2014 veniva messo nero su bianco che tale tassa non sarebbe stata introdotta! Di chi sono le colpe? Forse il Comune non ha rinnovato la convenzione con le Ferrovie dello Stato e quindi è impossibilitato a far pagare la sosta alla Stazione?" 

"Come forze politiche - concludono - insisteremo su tale argomento e ci batteremo affinché questo gravoso danno per le casse comunali finisca al più presto e si attivi la riscossione del check point come succede in tutte le città turistiche!"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, giovedì 1° Dicembre, due casi in più rispetto alla giornata di ieri. In Provincia di Pisa si registra un nuovo decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cultura