Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA15°30°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Cultura mercoledì 26 dicembre 2018 ore 09:53

Attività corale per riabilitazione e arricchimento

La sede del museo diocesano

Le “Apparenti Stonature” al Museo Diocesano e il brindisi all’ “Anno che Fu”. La straordinaria esperienza nata tra pazienti e operatori



VOLTERRA — In occasione delle Festività Natalizie, il Museo Diocesano di Arte Sacra (Chiesa di Sant'Agostino, P.zza XX Settembre) in collaborazione con l'Associazione Vademecum , la Contrada Sant’Agnolo e il Centro Commerciale Naturale, è lieto di ospitare il gruppo musicale delle "Apparenti Stonature", gruppo formato da 25 membri tra operatori, pazienti e volontari con l'obiettivo di diffondere il valore formativo della Musica come punto di dialogo, incontro, integrazione fra normalità e follia, tra benessere e sofferenza.

Il gruppo infatti, nato nel 2002 presso il Centro Diurno della UFSMA- Unità Funzione salute Mentale -di Volterra, e oggi diretto dal Maestro Luigi Mattiello, ha cominciato l'attività corale come attività riabilitativa, per poi diventare portavoce della necessità umana di arricchimento interiore, tramite indispensabile del valore universale di comunicazione e conoscenza fra uomini.

Venerdì 28 Dicembre appuntamento quindi alle 16,30 presso il Museo Diocesano.

Sarà un pomeriggio di festa, perché al termine dell’esibizione del coro presso il Museo, ci si sposterà in Via Nova (Via Gramsci, in prossimità dell’installazione della Luna), dove le letterine inviate a Babbo Natale nella cassettina, saranno lette e premiate da una giuria di dotti volterrani.

Seguirà un brindisi, per salutare “l’Anno che Fu..”…e condividere i momenti che ognuno di noi ha nel cuore, di gioie, di melodie, di pause, di… “Apparenti Stonature” della Vita.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, giovedì 26 Maggio, leggero aumento di nuovi contagiati. Più casi anche in Provincia di Pisa e oltre 11mila tamponi effettuati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità