Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:46 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità giovedì 02 dicembre 2021 ore 14:33

Incontro pubblico per parlare di long-Covid

Un reparto Covid-19

Gli effetti a lungo termine del coronavirus e la riabilitazione al centro di un appuntamento pubblico al teatro Persio Flacco



VOLTERRA — Un incontro con i cittadini per parlare di "long Covid", ovvero gli effetti a lungo termine sulle persone colpite da Covid-19. L'appuntamento è per le 17 di domani, 3 Dicembre 2021, al Ridotto del teatro Persio Flacco di Volterra (via dei Sarti 37). L'evento ha come titolo "Long Covid, disabilità e riabilitazione: l'impegno di Volterra nella pandemia" ed è stato concepito ed organizzato da Fondazione Volterra Ricerche in collaborazione con Auxilium Vitae, Azienda USL Toscana nord ovest e Accademia di Riuniti.

L'incontro si svolge in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità e nell'ambito della rassegna "Autunno letterario in teatro".

A condurre l'iniziativa saranno Sabina Sanguineti, referente sanitario dell'ospedale di Volterra, e Roberto Andreini, direttore Area medica e vicedirettore Dipartimento delle specialità mediche dell’Ausl Toscana nord ovest.

Prenderanno la parola Guido Vagheggini, presidente della Fondazione Volterra Ricerche e referente del percorso insufficienza respiratoria dell'Azienda USL Toscana nord ovest; Francesca Marzetti Moro del Dipartimento di psicologia clinica dell’Università di Pisa; Anna Zito e Giulia Montagnani, rispettivamente responsabile del Reparto di riabilitazione respiratoria e fisioterapista respiratoria di Auxilium Vitae Volterra.

"Oltre ad affrontare tematiche di grande attualità insieme ai protagonisti e attraverso anche l'esperienza diretta di una paziente - hanno anticipato dalla Ausl Toscana nord ovest -, l'evento sarà l'occasione per confrontarsi su temi come la costruzione di reti integrate e l'introduzione di nuove tecnologie, come la telemedicina, nella pratica medica".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Pisa. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità