Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«È la mia ragazza», il coming out di Lucilla Boari

Attualità giovedì 28 dicembre 2017 ore 14:15

Le opere dei liceali alla mostra di Montegemoli

Alcuni studenti del liceo artistico hanno partecipato all'esposizione di Fra Paolo M. Bocci "Madre - Viaggio tra cielo e terra"



VOLTERRA — Un'esperienza molto significativa per gli studenti del liceo artistico che hanno partecipato alla mostra delle opere di Fra Paolo M. Bocci Madre Viaggio tra cielo e terra, inserita all’interno del programma di Presepiando a Montegemoli e allestita nei Saloni del Castello Montegemoli.

All’interno della mostra gli studenti della classe V Filippo Giubbolini, Loredana Nicoleta Trifan, Ilaria Fabbri insieme ad un ex studente Federico Pruneti dell’indirizzo Arti Figurative, hanno esposto tre opere realizzate in alabastro, legno, metallo, ispirate al tema e intitolate: Ala d'angelo, Anime, Annunciazione e Presepe.

La mostra è stata inaugurata sabato scorso e resterà aperta fino al 7 gennaio. Studenti del liceo hanno partecipato alla cerimonia e all’evento Un Natale tra prosa e poesia con Enrico Partigiani di Pomarance, in cui i giovani si sono cimentati nella lettura di testi.

La mostra è un incontro significativo tra un ex studente dello storico istituto statale d’arte volterrano, Fra Paolo M. Bocci, oggi maestro accademico d’arte, ormai autore famoso di molte e bellissime opere, e gli studenti dell’ attuale liceo artistico.

Il dirigente scolastico Luca Guerranti e l’intero Carducci ringraziano di cuore Fra Paolo M. Bocci e gli organizzatori di Presepiando a Montegemoli per l'esperienza; si congratulano con gli studenti-artisti augurando loro di continuare nella ricerca artistica per far emergere la propria creatività e le proprie passioni, ringraziano i docenti che li hanno seguiti, i proffessori Fabio Nocenti e Ferdinando Cerri. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Cronaca